La Vespa stampata in 3d Maurizio Casella

Mao Casella ritorna sul luogo del delitto dopo aver presentato la Fiat 500 sampabile in 3d

Vespa 125 stampata in 3d di Maurizio Mao Casella 01Il designer stampa la Vespa in 3D
Ecco un oggetto da collezione parecchio interessante. Si tratta della riproduzione in scala di una Vespa realizzata interamente con una stampante 3D. Autore del progetto il designer italiano Maurizio Casella

Tempo fa vi abbiamo fatto vedere il lavoro di Jonathan Brand, un artista newyorkese in grado di sfruttare al meglio le potenzialità delle stampanti 3D. Il suo primo lavoro è stato realizzare in casa la moto dei suoi sogni, una Honda CB 500, riprodotta perfettamente in scala 1:1 e addirittura dotata di ruote funzionanti. Questa volta, invece, ci trasferiamo in Italia per mostrarvi la Vespa 3D realizzata dal designer Maurizio “Mao” Casella. Anche in questo caso, la motivazione della scelta è “sentimentale”: il vespino infatti era lo scooter di gioventù dell’artista. A differenza della CB 500 americana, però, la Vespa di Mao è in scala e, siamo sicuri, potrebbe fare la gioia di qualsiasi appassionato di modellismo. Il modello è realizzato stampando 32 pezzi suddivisi in 14 blocchi di montaggio, per comodità la scocca è stata realizzata in due pezzi poi fissati insieme nel punto dove finisce la pedana. Le applicazioni per le stampanti 3D sono evidentemente infinite, e costruirsi l’oggetto dei propri sogni in casa sta diventando davvero facile. Chissà se il prossimo modello di moto “stampato” che si vedrà sul web, oltre a essere identico all’originale sarà anche in grado di… muoversi. Nell’attesa, qui sotto guardate il video della realizzazione della Honda CB 500 di Jonathan Brand, le ruote girano e in caso di discesa, la moto può anche percorrere qualche metro. Certo, mancano i freni e il motore, ma chissà, magari in futuro…

da insella.it

Be the first to comment on "La Vespa stampata in 3d Maurizio Casella"

Leave a comment