La Startup Aniwaa ora usa realtà virtuale e aumentata VR e AR per trovare le migliori stampanti e scanner

Aniwaa Rebrands, aggiunge il motore di confronto di realtà virtuale e aumentata

La Startup Aniwaa è  stata creata con l’obiettivo di consentire agli utenti di confrontare stampanti 3D e scanner 3D in un’unica posizione, al fine di trovare la migliore attrezzatura per le loro esigenze. Ora, dopo un recente round di finanziamenti , Aniwaa sta espandendo il suo database per includere attrezzature virtuali, aumentate e miste, in particolare schermi montati sulla testa (HMD). Secondo Aniwaa, il nuovo database è il più grande e completo nel suo genere. Questa è la prima volta che l’azienda ha ampliato la sua portata oltre la stampa 3D e la scansione 3D, e per celebrare l’occasione, Aniwaa ha anche svelato un importante aggiornamento del suo sito Web e del suo marchio.

“Ci sono molte sovrapposizioni tra VR / AR e la stampa 3D, quindi è stata una scelta logica per noi”, ha dichiarato il co-fondatore e consulente tecnico di Aniwaa, Pierre Arrighi. “Il nuovo hardware viene annunciato quasi ogni settimana, il che è ottimo, ma crea anche uno spazio molto frammentato. Il numero di cuffie è più che raddoppiato da quando abbiamo iniziato a discutere di questo progetto all’inizio dell’anno e qui possiamo fare la differenza. ”

Mentre il settore della stampa 3D ha beneficiato di diverse attrezzature e guide ai materiali per emergere su Internet, c’è ancora molto poco là fuori per aiutare i clienti a determinare quali apparecchiature VR / AR sono adatte a loro. Aniwaa spera di riempire questo vuoto con il suo nuovo motore di confronto completo. Il motore di comparazione indicizza già più di 100 dispositivi di realtà virtuale e aumentata e include filtri per restringere la selezione. Nuove attrezzature vengono aggiunte regolarmente. Gli utenti possono facilmente confrontare fino a tre dispositivi alla volta e ottenere una panoramica completa dei prodotti che vogliono guardare. Inoltre, il team di contenuti ha rilasciato una serie di guide e best-of.

Arrighi testa una cuffia VR.
“Sono davvero orgoglioso di ciò che abbiamo raggiunto “, ha dichiarato il co-fondatore Martin Lansard, CEO di Aniwaa. ” Abbiamo applicato i metodi e i processi che abbiamo sviluppato con la stampa 3D a questa nuova categoria di prodotti. Le tecnologie emergenti sono ovunque e ora siamo pronti a coprire ancora più verticali e rendere più facile per i nostri utenti abbracciare il futuro. ”
Il sito Web di Aniwaa è stato ora rilanciato nella sua quarta versione e include un aspetto completamente nuovo, oltre a miglioramenti dell’esperienza utente complessiva volta a rendere le informazioni più facili da leggere, accedere e confrontare. Oltre al contenuto AR / VR, ci sono anche nuovi filtri e specifiche tecniche aggiornate per il motore di confronto delle stampanti 3D.

Alex Lodola di Aniwaa ci dice: “Aggiorniamo costantemente il nostro database per assicurarci di coprire tutti i prodotti appena rilasciati, ei nostri motori di comparazione indicizzano ora oltre 1.400 stampanti 3D. Per riflettere le recenti tendenze del settore, abbiamo aggiunto alcuni nuovi filtri al nostro motore di confronto per stampanti 3D. ”
Questi includono:

Nuovi materiali: alte prestazioni (PEEK, PEI ecc.), Ceramica
Nuove funzionalità: doppio estrusore indipendente, nastri trasportatori
Nuovo filtro per premi e più venduti
Anche il logo è stato ridisegnato e, secondo i fondatori dell’azienda, ci saranno ulteriori cambiamenti per il miglioramento del sito e dei suoi clienti.

” Non siamo la stessa compagnia che eravamo quando abbiamo lanciato 5 anni fa”, ha detto Lansard. “I nostri team di contenuti e marketing sono cresciuti e la società sta pensando in grande. Il nostro nuovo motore di confronto AR e VR è solo il primo passo . ”

Be the first to comment on "La Startup Aniwaa ora usa realtà virtuale e aumentata VR e AR per trovare le migliori stampanti e scanner"

Leave a comment