La stampante 3d SeeMeCNC ERIS Delta

Delta Force: la stampante 3d SeeMeCNC ERIS Delta disponibilea 549 dollari

SeeMeCNC  è una startup di stampa 3D con sede a Goshen, nell’Indiana, ha annunciato che la sua nuova stampante ERIS Delta 3D è in produzione ed è disponibile su ordinazione in quantità limitate. La macchina di tipo FFF, vista per la prima volta al CES 2015, è attualmente disponibile ad un prezzo ridotto di  549 dollari.

Nel mercato delle stampanti desktop 3D, i produttori di stampanti hanno la tendenza a favorire il sistema cartesiano, in cui l’ hotend di una stampante va da sinistra a destra e avanti e indietro, e sia il hotend o il letto di stampa vanno su e giù. In realtà, questo modo di costruire una stampante è così comune che  non sempre i consumatori sanno le alternative. Vi sono, tuttavia, altri gruppi di stampanti 3D che presentano tipi di movimento completamente differenti .

Un’alternativa al sistema cartesiano è il sistema polare, in particolare usato dai produttori di stampanti 3D Polar 3D, che utilizza un sistema di griglia circolare e la rotazione del piano di stampa. Ma un’altra anomalia relativa nel mondo della produzione additivo è la stampante delta 3D. I robot Delta, l’ispirazione dietro le stampanti 3D delta, si possono far risalire ai primi anni ottanta, in cui furono concepiti da un gruppo di esperti di robotica svizzeri. Questi esperti hanno ideato un sistema per cui tre bracci collegati ad uno snodo centrale sono stati usati per controllare il movimento di un effettore. Nel caso delle stampanti 3D delta, le funzioni hotend come questa con l’effettore sopra, il letto di stampa spesso circolare stazionario.

SeeMeCNC, un produttore di stampanti 3D dell’Indiana, ha scelto di utilizzare il sistema di delta per il suo ultimo modello, il Delta ERIS, e se si considera alcuni dei vantaggi offerti dal sistema di delta, è facile capire perché. Per uno, le parti mobili di una stampante delta 3D tendono ad essere molto più leggeri rispetto alle equivalenti cartesiane, aumentando la velocità e riducendo potenzialmente gli errori. Come si può vedere nella ERIS, tuttavia, le  stampanti 3D delta devono essere molto più alto delle altre e questo è un limite. Tuttavia, l’ ERIS rimane relativamente compatta e trasportabile.

La Delta ERIS ha un volume di accumulo di 4.9 “di diametro (124 millimetri) per 6-1 / 2” (165 millimetri), un sistema di cambio rapido hotend / ugello, e un design sonda accelerometro che consente la calibrazione automatica dell’ hotend. SeeMeCNC ha reso  la stampante 3D nel modo più completo RTP (ready-to-print), con gli utenti in grado di avviare la stampa nel giro di pochi minuti dopo aver collegato la macchina. Quando le stampe formativi sono stati completate, la manutenzione è resa semplice da un vetro borosilicato rimovibile del piatto, tenuto premuto con tre clip rotanti. Grazie ad una superficie di accumulo preinstallata e laminata , gli utenti possono stampare con fiducia utilizzando filamenti da 1.75mm come PLA, PETG e altri ancora.

La Delta ERIS è compatibile con i sistemi operativi Windows e Mac, ha dimensioni complessive di 9-1 / 2 “di diametro (240 millimetri) da 17-1 / 2” (444 millimetri), ed ha un peso di  di 13.8lb (5.81kg) , che tiene conto di un 1lb  (0,5 kg) del rocchetto di filamento.   SeeMeCNC ha descritto la sua nuova stampante 3D come super-conveniente e super-affidabile, è ancora in una sorta di fase di beta testing. L’azienda ha fornito partenza predefinita e le impostazioni di calibrazione, ma   incoraggia  tutti i clienti a verificare queste impostazioni e rifere gli esiti alla base.

La nuova stampante ERIS Delta 3D di SeeMeCNC, made in USA, è già disponibile ad un prezzo speciale di  549 dollari, scontata dal prezzo di listino di 599 dollari. Sarà esposta alla prossimo Bay Area Maker Faire del 20-22 maggio.

Be the first to comment on "La stampante 3d SeeMeCNC ERIS Delta"

Leave a comment