La stampante 3d Pro M3D va a ruba su Kickstarter costa solo 499 dollari

La stampante 3d  Pro M3D  da 499 dollari centra l’obiettivo di raccolta di centomila dollari poche ore dopo il lancio su Kickstarter. ( ora siamo a quasi 250 mla dollari e mancano ancora 44 giorni ).

Il produttore di stampante 3D  M3D ha lanciato una campagna su Kickstarter per la sua stampante M3D Pro FDM , e ha  raggiunto l’obiettivo di 100 mila dollari in poche ore. La nuova stampante 3D vanta un letto riscaldato stampa, un volume di accumulo di 7 x 7 x 7,5 pollici, e un’altezza di livello minima di 25 micron.

Lo sviluppo della M3D Pro è stato annunciato ufficialmente un paio di mesi fa alla Settimana CE 2016 a New York City. Lì, il produttore ha rilasciato dettagli chiave che riguardavano la sua prossima stampante FDM 3D. Solo 499 dollari un prezzo ragionevole per la sua prossima stampante 3D, M3D spera di colmare il divario tra il consumatore e l’uso della stampante commerciale, fornendo “le caratteristiche di livello industriale” ad un prezzo accessibile.

Secondo M3D, la M3D Pro incorpora le caratteristiche suggerite dalla comunità degli utenti M3D  , rendendo lo sviluppo un processo di collaborazione tra utente e fornitore. “Abbiamo attentamente progettato la M3D Pro incorporando i feedback dei clienti  per mostrare al nostro pubblico che li abbiamo sentiti forte e chiaro”, ha detto Michael Armani, co-fondatore e CEO di M3D. “Siamo impegnati a fornire una stampante 3D che raggiunga un nuovo punto di riferimento come affidabilità ed efficienza sia per i consumatori occasionali che per i professionisti.”

Nonostante sia un produttore di stampanti 3D stabilee, M3D ha scelto di rivisitare un approccio crowdfunding per la sua macchina, offrendo ai clienti una vasta gamma di opzioni di acquisto compresi gli sconti early bird con la Pro spedita già znovembre 2016 se sborsate un extra di  200 dollari . “Noi abbiamo fiducia nella comunità Kickstarter una comunità che capisce veramente e apprezza l’innovazione di prodotto al suo interno”, ha detto Armani. “Quando vi è una vera novità  come ad esempio una stampante che include una serie di funzioni associate con modelli di fascia alta, ma ad un prezzo che i consumatori possono permettersi, il pubblico della piattaforma risponde positivamente.”

La M3D Pro da 499 dollari è guidata da due processori ARM-core e da una rete di più di due dozzine di sensori. Inoltre, ha un lettino riscaldato stampa, dimensioni esterne di 10.5 pollici  e un aumento di volume maggiore della Micro che rendono la Pro una delle stampanti consumer più compatte e convenienti sul mercato. La condivisione dei dati permette alla Pro di ottimizzare le prestazioni, la coerenza e l’affidabilità, con molteplici misure di velocità, dell’uso del filamento, della temperatura e dei livelli di potenza tutti monitorati. Questa raccolta di dati consentealla Pro di recuperare da interruzioni di corrente salvando i dati come i livelli di potenza drop off.

Una delle nuove funzionalità più interessanti della Pro è la sua rete di sensori, che utilizza il tipo di controllo di feedback a circuito chiuso che si trovano in tecnologie quali la guida di navigazione e il quadcopter. Con la sua rete di sensori leggeri, la Pro è in grado di eclissare la velocità di stampa di 60 millimetri di serie / s attraverso l’attuazione piena del feedback sensore su tutti gli assi di movimento. Ciò consente alla stampante di arrivare a velocità fino a 150 mm / s, superando i limiti della tecnologia  per creare una stampante 3D più efficiente, epiù veloce.

In aggiunta alla sua rete di sensori intelligenti, la Pro utilizza un letto ad alta efficienza di stampa termica, una caratteristica che tende ad essere trovato in macchina di media e alta gamma, piuttosto che nelle stampanti entry-level. Utilizzando polimeri ad alta temperatura e vetro, la Pro è in grado di fornire un elevato isolamento termico, consentendo un lettino riscaldato a bassa energia. Il sistema utilizza solo 0,6 watt per pollice quadrato circa l’833% più efficiente di una macchina standard con un letto riscaldato. Il letto di stampa in vetro della Pro contribuisce anche ad una buona  finitura al fondo stampa, una eccellente chiarezza e una migliore adesione.

Tutte le stampanti early bird vengono 399 dollari una “sconto profondo” ora sono stati a ruba,ma già terminato, ma sostenitori possono ancora risparmiare  50 dollari sul prezzo di vendita al dettaglio se agiscono in fretta. M3D spedirà la sua nuova stampante 3D in qualsiasi parte del mondo. Dato che la campagna è ha solo poche  ore M3D non ha ancora commentato, ma si aspettano aggiornamenti .

Ecco un riassunto delle caratteristiche chiave della M3D Pro:
Letto di Stampa riscaldato
Volume: oggetti di stampa fino a 7.8 “in altezza  e 7.2″ x 7.2 ” alla base
Opzione di recupero incorporata
Stand alone per abilitare la stampa 3D
Network Sensor avanzato
Costruzione: componenti metallici di precisione a terra, superficie di vetro del lettino riscaldato, Telaio resistente .
Precisione: 25-350 micron come altezza di strato, a 0,40 millimetri di estrusione dell’ugello
Velocità di stampa:   a 60mm / s, ma viaggia a velocità fino a 120 mm / s
Due anni di garanzia
Compatibile con qualsiasi filamento da  1,75 millimetri
Accetta G-Code standard
Software M3D incluso (Windows / Mac)

 

Be the first to comment on "La stampante 3d Pro M3D va a ruba su Kickstarter costa solo 499 dollari"

Leave a comment