La stampante 3D LOOP turca di Teknodizayn

Teknodizayn presenta la stampante 3D LOOP ispirata allo stampaggio a iniezione con capacità di stampa continua

Il distributore turco di stampanti 3D Teknodizayn ha svelato il primo prototipo funzionale della sua nuova stampante 3D LOOP. La nuova macchina , presentata a formnext 2017, si basa su una tecnologia brevettata ispirata allo stampaggio a iniezione e integra un nuovo meccanismo di stampa continua.

Anche se non viene divulgato molto sulla tecnologia di stampaggio a iniezione brevettata della stampante 3D LOOP, ciò che sappiamo sembra ancora piuttosto interessante.

Innanzitutto, la prossima stampante 3D è compatibile con un’ampia gamma di materiali di stampa 3D, inclusi filamenti standard come ABS, PLA e PETG, oltre a materiali più performanti come nylon, nylon rinforzato con fibra di carbonio, PSU, PPSU, e ASA.

La diversità di materiali della stampante 3D è dovuta in gran parte all’ugello in acciaio temprato integrato LOOP che può trattare materiali con punti di fusione inferiori a 300 ° C e il suo sistema di estrusore a doppia corona. La società aggiunge che la sua stampante 3D sarà presto in grado di supportare anche polimeri industriali come ULTEM e PEEK.

Altre caratteristiche hardware degne di nota sono una camera di costruzione di 250 x 350 x 500 mm e un sistema di guide lineari realizzato con parti in alluminio “di qualità aerospaziale” lavorate a CNC. Teknodizayn dice che quest’ultima caratteristica ha permesso alla stampante 3D LOOP di mantenere una precisione di posizionamento XY di circa 12,5 micron, e un meccanismo dell’asse Z che offre un’accuratezza fino a 0,3 micron.

La stampante 3D LOOP presenta anche un touch-screen da 10 “ad alta risoluzione e un computer integrato, che consente agli utenti di suddividere i modelli e scegliere le impostazioni di stampa direttamente sulla macchina. Offre inoltre connettività WiFi, USB e basata su cloud.

Ma ora diamo un’occhiata alla funzione che potrebbe rendere la stampante 3D LOOP di Teknodizayn diversa da altri sistemi FDM professionali: il suo sistema di fabbricazione continua.

La società descrive il meccanismo come un “sistema di punte poste sotto la piastra di stampa”, che essenzialmente solleva e spinge la parte stampata 3D completata dalla piastra di costruzione e in un sistema di archiviazione. La tecnologia in attesa di brevetto è stata progettata per consentire la stampa 3D continua e per consentire agli utenti di inviare più file alla stampante senza dover intervenire. La stampante è inoltre dotata di una piastra di costruzione calibrata automaticamente che aiuta anche nella stampa continua.

Mehmet Erkan Ustaoğlu, CEO di Teknodizayn, ha commentato la nuova stampante 3D, affermando: “La nostra esperienza lavorativa come distributore di diversi modelli di stampanti 3D, inclusi i sistemi HP Multi Jet Fusion, ci ha portato a creare una stampante 3D in grado di soddisfare il futuro necessità di grandi produzioni di lotti. La stampante 3D LOOP è unica e ci consentirà di stabilire un nuovo standard per la stampa 3D industriale. ”

La stampante 3D LOOP è attualmente disponibile per il pre-ordine, sebbene la società non abbia ancora specificato una data di consegna prevista. “Le consegne verranno gestite attraverso la crescente rete di rivenditori globali di Teknodizayn”.

Be the first to comment on "La stampante 3D LOOP turca di Teknodizayn"

Leave a comment