La Skyforge la stampante 3d universitaria della Element Robot

skyforge di element robotSkyforge , un distributore automatico per i vostri sogni 3D- stampati
Presso l’Università di Idaho, gli studenti possono ” stampare ” praticamente tutto ciò che vogliono grazie a questo distributore automatico . “Vogliamo essere il Redbox di stampa 3D “, dice il suo creatore .

Ricordate quando i distributori automatici di caramelle , di palle di plastica o di chewing gum ? Bene  Sta arrivando un nuovo tipo di distributore automatico lo SkyForge che con  una stampante 3D  vende  oggetti di plastica che sono limitati solo dall’immaginazione dei clienti.
L’invenzione è nata quando Chris Walker  un meccanico laureato in ingegneria  e un suo compagno di classe presso l’Università di Idaho nella città di Mosca  frustrati per  l’accesso limitato alle stampanti 3D dell’università si sono rimboccati le maniche. Così hanno fatto quello che ogni buon ingegnere meccanico avrebbe  fatto : hanno formato una società, la Element Robot , e costruito la propria macchina.
Invece di tenerla nelle proprie camere , hanno deciso di metterla nel laboratorio di chimica dell’università per consentire l’accesso a chiunque : era una mossa intelligente non solo perché ha consentito  una posizione centrale per ritirare gli  articoli stampati , ma  perchè è una ottima pubblicità.

SkyForge , ha già più di 100 utenti ,   ha un ingombro di circa 2,5 per 2,5 metri , può fare oggetti fino alle dimensioni di un pallone da basket  ma i  disegni sono quelli caricati sul sito Web di Element Robot, per evitare errori di stampa . Questi disegni diventano oggetti spruzzando strati di acido polilattico plastica ( PLA ) su una lastra di vetro riscaldato a 437 gradi .

I progettisti sono costantemente aggiornati attraverso notifiche e-mail a inizio , metà e fine del processo , e gli elementi impiegano 15 minuti , più o meno , per venire stampati , a seconda delle loro dimensioni . Il componente stampato viene erogato in un bidone di pick- up a cui chiunque può accedere . Alla fine , la squadra di robot Element , che attualmente ha quattro dipendenti , prevede di fare una versione che non mancherà di tenere gli oggetti in modo sicuro fino a quando il creatore verrà a prenderseli…..

La SkyForge di Element  Robot  costa 75 centesimi di dollar per centimetro cubo , con un minimo di  2 dollari . Molto per una pallina di plastica  ma poco in confronto  con i costi e i problemi delle  stampanti 3D universitarie .

Insomma Skyforge è la risposta veloce alle smanie e alle impazienze degli studenti che altrimenti dovrebbero aspettare settimane per usare quelle ufficiali….

Michael Franco da Cnet.com

Be the first to comment on "La Skyforge la stampante 3d universitaria della Element Robot"

Leave a comment