La piattaforma Aqua 2 di Arevo

Arevo presenta la piattaforma di stampa 3D in fibra di carbonio continua Aqua
Potresti riconoscere la tecnologia composita di Arevo da una recente campagna Indigogo di successo per una serie di telai per bici unibody stampati in 3D sviluppati con il marchio di biciclette Superstrata : la campagna ha raggiunto il suo obiettivo di 100k USD in meno di tre minuti ed è pronta a superare i 5 milioni di USD quando la campagna raggiungerà il completamento più tardi questa settimana.

Il processo alla base di questi telai super resistenti e super leggeri è il processo di stampa 3D composito in fibra di carbonio continuo della start-up con sede a Silicon Valley e oggi, Arevo sta introducendo la sua ultima piattaforma di produzione additiva per presentare la tecnologia sul mercato.

Si ritiene che la piattaforma Aqua 2 di Arevo sia il primo sistema di produzione additiva ad alta velocità al mondo per la produzione su richiesta di strutture composite in fibra di carbonio continue di grandi dimensioni, fino a un metro cubo, a una velocità quattro volte superiore al suo predecessore. Il lancio arriva mentre Arevo chiude un round di finanziamento di serie B da 25 milioni di dollari guidato da Defy Partners e GGV Capital con la partecipazione di Khosla Ventures, Alabaster e altri, portando il suo finanziamento totale a 60 milioni di dollari. L’investimento vede Brian Shin, un imprenditore seriale, investitore e Defy Scout entrare a far parte del consiglio di Arevo.

Sonny Vu, CEO di Arevo, ha dichiarato a TCT: “Il nuovo round di finanziamento con Defy, GGVC e altri investitori a valore aggiunto non solo ci consente di scalare rapidamente, ma ci consente anche di esplorare mercati non sfruttati che hanno un enorme potenziale per la nostra tecnologia. Il nostro primo La campagna B2C con la bici Superstrata ha raccolto un sorprendente interesse da parte dei consumatori, il che conferma la direzione che stiamo prendendo “.

La collaborazione di Arevo con Superstrata è l’ultimo di una serie di progetti di biciclette, che lo scorso anno includevano l’ e-bike EVEP con Pilot Distribution Group ed Emery One di Franco Bicycles. Già nel 2018, la tecnologia dell’azienda è stata adottata anche nella produzione di un telaio per bici da pendolare con StudioWest .

“La nuova piattaforma di Arevo consente la fabbricazione di parti in fibra di carbonio ad alta resistenza e peso ridotto, attualmente non possibile con le tecniche standard odierne”, ha affermato Trae Vassallo, partner fondatore di Defy. “Siamo entusiasti di lavorare con il team per aiutare a espandere questa tecnologia di incredibile impatto”.

Hans Tung, Managing Partner di GGV Capital, ha commentato: “Arevo è un’opportunità avvincente in quanto si inserisce perfettamente all’incrocio delle tre principali aree di investimento di GGV: consumer Internet, enterprise e smart tech. Vediamo un potenziale fantastico in questo mercato e abbiamo già sostenuto Sonny in Misfit. Arevo è guidata da un team esperto con solide basi tecnologiche e know-how nella produzione di stampa 3D su larga scala, per offrire prodotti innovativi a prezzi competitivi “.

Arevo afferma che ora sta cercando ulteriori talenti nell’ingegneria meccanica e nella scienza dei materiali, in particolare quelli esperti nei compositi.

Be the first to comment on "La piattaforma Aqua 2 di Arevo"

Leave a comment