La nuova resina per cera colabile di Formlabs

Formlabs presenta la nuova resina per cera colabile per gioielli di stampa 3D

Formlabs ha costruito il suo successo non solo sulle sue stampanti 3D di alta qualità, SLA Form 2 e SLS Fuse 1, ma anche sulla sua ampia varietà di materiali, a cui l’azienda aggiunge costantemente. Ha introdotto due nuove resine all’inizio dell’anno, seguito da una nuova resina ceramica  solo un paio di mesi fa. Oggi, Formlabs ha annunciato che la sua ultima resina, Casable Wax Resin, è ora in vendita.

Il mercato della gioielleria è competitivo e sempre più gioiellieri si rivolgono alla stampa 3D per lanciare i loro pezzi piuttosto che lavorarli a mano o utilizzare tecniche più datate per creare i loro stampi di fusione. La stampa 3D è molto più veloce di qualsiasi altro metodo di produzione di gioielli, e mentre il mercato è pieno di interessanti opzioni per le stampanti 3D di gioielli e resine per gioielli, Formlabs è sempre stato uno dei leader in questo particolare mercato – in parte a causa del tempo testato qualità delle sue stampanti e in parte a causa delle numerose opzioni materiali che presenta.

Casable Wax Resin è un materiale riempito di cera progettato per la microfusione diretta, con zero contenuto di ceneri e burnout pulito. È in grado di stampare in 3D parti personalizzate che sono adatte sia per le prove che per i pezzi finali. La resina per cera calcinabile combina una finitura liscia con una maggiore resistenza dei pezzi e impostazioni di stampa precise per dettagli nitidi nei pezzi finiti. Il materiale mostra chiaramente le caratteristiche migliori come il testo in rilievo, i fili e le reti in filigrana e il pavé dettagliato senza linee di livello visibili.

“Prima di portare in casa la stampa 3D, ho esternalizzato le cere per la stampa, solo per scoprire che avevo bisogno di dimensioni più spesse o più sottili nel primo progetto”, ha dichiarato Andrew Goldstein, Vice Presidente di Zina Sterling Silver . “Sono davvero entusiasta della nuova resina per cera colabile, il dettaglio è stato eccezionale nelle stampe iniziali e il materiale è stato molto più facile da investire e lanciare.”
In termini di valore al dettaglio, Asia Pacific è il più grande mercato globale di gioielli e Formlabs ha lavorato a stretto contatto con partner di produzione di gioielleria in Cina, Giappone e India per assicurarsi che la resina per cera castable potesse stampare in modo affidabile pezzi di pavé complessi e braccialetti in filigrana, in particolare popolare in questa regione. Formlabs si è concentrato sui progetti più impegnativi durante lo sviluppo del prodotto per garantire che la resina potesse stampare praticamente qualsiasi cosa.

“La stampa 3D è una parte essenziale del processo di creazione di gioielli per la mia linea di gioielli, LACE di Jenny Wu, a causa delle complesse forme architettoniche che sarebbe impossibile creare a mano”, ha affermato la designer Jenny Wu . “Sono stato in grado di testare subito Castable Wax con ottimi risultati e non vedo l’ora di continuare a testare materiali per progetti futuri. Sono entusiasta di lavorare con Formlabs per continuare a spingere i confini dei materiali di stampa 3D per gioielli “.
La resina per cera calcinabile è riempita con cera al 20% ed è adatta per un programma standard di burnout o per un breve programma di esaurimento di otto ore utilizzando forti investimenti. La resina non richiede post-indurimento; solo un veloce lavaggio con alcool isopropilico e la parte è pronta per l’uso senza appiccicosità residua. Il programma di burnout standard è consigliato per cicli notturni e per matracci più grandi e geometrie più pesanti.

Se sei interessato alla resina per cera calcinabile, puoi scaricare la guida per l’ uso di Formlabs  , richiedere una parte di campione gratuita o controllare le fonderie raccomandate dalla società  per trovare un partner di casting convalidato nella fusione delle resine di Formlabs.

Be the first to comment on "La nuova resina per cera colabile di Formlabs"

Leave a comment