La Micro M3D la mini stampante 3d che su Kockstarter raccoglie in un giorno un milione di dollari

micro-m3dSu Kickstarter stampante 3D ‘low cost’
In un giorno progetto raccoglie online un milione di dollari
C’è sempre più voglia di stampanti 3D a prezzi accessibili: su Kickstarter, popolare piattaforma per la raccolta di fondi in rete, si è alzata l’attenzione su una stampante 3D ‘low cost’ rispetto ai modelli in circolazione che in pochi minuti ha superato la somma richiesta per il via al progetto. Ha ottenuto 50mila dollari in 11 minuti e oltre un milione di dollari in un giorno. Si chiama Micro ed è realizzata da M3D. I primi sostenitori la avranno per 199 dollari e gli altri per 299.
Le prime consegne dovrebbero partire ad agosto, scrive la società, ed essere completate entro l’inizio dell’anno prossimo.
La stampante si presenta come facile da usare ed è in grado di stampare piccoli oggetti (alti fino a 4,6 pollici), dagli stampi per i biscotti a giocattoli. E’ stata concepita per assemblaggio e produzione negli Stati Uniti.
Il prezzo è uno dei fattori chiave per la diffusione su larga scala delle stampanti 3D. Tanto che anche un colosso di settore come HP per giugno dovrebbe lanciare il suo primo modello per il mercato ‘consumer’. Secondo stime HP le vendite globali relative al mercato della stampa 3D (compresi software e servizi) dai 2,2 miliardi di dollari del 2012 sfonderà quota 11 miliardi nel 2021. Tra le compagnie che al momento dominano la scena, piccole se confrontate a colossi come HP, c’è MakerBot, che sta cercando di proporre modelli accessibili ai consumatori tradizionali e ha stretto un accordo col produttore di pc Dell per la vendita di stampanti 3D e scanner alle pmi e ai professionisti.

da ansa.it

Be the first to comment on "La Micro M3D la mini stampante 3d che su Kockstarter raccoglie in un giorno un milione di dollari"

Leave a comment