La Lamborghini Aventador stampata in 3d da Sterling Backus video primo test

Gli americani costruiscono la loro Lamborghini mobile con una stampante 3D

Il fisico Sterling Backus ha già intrapreso un progetto interessante nel 2019. Costruisce la sua Lamborghini Aventador e utilizza parti stampate in 3D su lunghe distanze.

Backus documenta i suoi successi sulla sua pagina Facebook . Oltre al telaio, al motore, al cambio e ad altri componenti (come la struttura interna della portiera, ecc.), L’intera carrozzeria del veicolo è stata stampata in 3D con un totale di 220 bobine in materiale termoplastico. Per questo sono stati usati Creality CR-10S e Creality CR-105S, così come il sistema QIDI Xpro per i materiali più duri. L’americano ha speso un totale di $ 20.000 per il progetto.

Il primo test drive con la Lamborghini fatta in casa
Interceptor stampato in 3D First Drive !!!
Sabato Backus ha pubblicato un nuovo video che mostra i nuovi progressi nella costruzione della sua Lamborghini.

Be the first to comment on "La Lamborghini Aventador stampata in 3d da Sterling Backus video primo test"

Leave a comment