La Formula 1 approva i materiali Elementum 3D per la stagione 2021

Ok la stagione 2020 non è ancora iniziata comunque …..

COMUNICATO STAMPA

La Formula 1 approva i materiali Elementum 3D per la stagione 2021

Mentre la polvere si deposita da due anni di trattative tra funzionari e squadre, i regolamenti tecnici del 2021 sono stati approvati all’unanimità. Sono inclusi nelle modifiche radicali alle regole due dei materiali in alluminio ad alte prestazioni di Elementum 3D: A6061-RAM2 e A2024-RAM2. Entrambi i materiali sono disponibili per l’uso con additivo

i processi di fabbricazione (AM) e offrono prestazioni alle loro leghe lavorate di contropartita. È noto che le leghe di alluminio tradizionali ad alta resistenza soffrono di lacerazione a caldo durante la solidificazione nei processi di saldatura e stampa basati sulla fusione con conseguenti proprietà meccaniche molto scarse. Le leghe di Elementum 3D risolvono questo problema utilizzando la loro tecnologia brevettata di produzione additiva reattiva (RAM) per sintetizzare inoculanti su nanoscala durante il processo di stampa, ottenendo una struttura a grana finemente equilassata con proprietà eccellenti. Entrambi i materiali hanno prestazioni comprovate e vantaggi economici in termini di produzione con elevate velocità di stampa ed eccellente finitura superficiale.

Le forze trainanti di molte delle modifiche alla regola della F1 sono l’equilibrio competitivo e la sostenibilità economica, incluso il controllo dei costi con un limite di budget per la prima volta in assoluto. La stretta finanziaria spingerà i team di F1 a fare maggiormente affidamento su soluzioni efficienti come la produzione additiva per controllare i costi di mongolfiera dell’innovazione. La famiglia di leghe di alluminio stampabile ad alte prestazioni di Elementum 3D è la soluzione perfetta per dare ai team di F1 il massimo grado di libertà di innovare e saziare la loro sete di finiture a bandiera a scacchi.

Be the first to comment on "La Formula 1 approva i materiali Elementum 3D per la stagione 2021"

Leave a comment