La concept car BMW Vision Next 100 e la stampa 4d

La BMW , nota anche per la sua dipendenza dalla stampa 3D (e interessanti incursioni come la ristrutturazione della BMW 507 persa da Elvis ) sta ora adottando sia concetti 3D che 4D per raffinare dettagli come l’airbag .

La concept car BMW Vision Next 100 presenta molti nuovi dettagli futuristici sia per l’esterno che per l’interno. Utilizzando le misure 4D, il team è stato in grado di espandere funzionalità, prestazioni e aspetto.

Non si tratta di sicurezza e di air bag, anche se i team che lavorano insieme volevano anche porre l’accento sulla creazione di un materiale che potesse trasformarsi in avanti e indietro per molteplici usi. Gran parte di questo concetto è nato quando Skylar Tibbits, fondatore del MIT Self-Assembly Lab , ha visitato l’impianto BMW in Germania e una lampadina si è spenta mentre considerava ogni passaggio su come sono fatti i sedili delle auto per i veicoli di lusso: “Possiamo creare un elemento che può essere più cose ma realizzato come un unico oggetto? ‘

Grazie all’ingegneria con robotica morbida, i team hanno ora potuto creare una struttura 4D con sette diverse camere che possono adattarsi per offrire un supporto migliore per i conducenti, maggiore comfort e anche la possibilità di massaggi durante la guida.

Il materiale gonfiabile è realizzato in silicone e si basa sulla variazione della pressione dell’aria per l’adattamento a portata di mano, consentendo usi diversi, nonché forma e fermezza. Al variare della pressione dell’aria, il materiale potrebbe essere grande, voluminoso o piatto. Il materiale 4D è stato in ricerca e sviluppo per un paio di anni, progredendo mentre il team si concentrava sulla capacità di stampare a liquido forme complesse a tenuta d’aria e acqua.

La concept car BMW, che mostra esattamente come si presenta la pneumatica stampata liquida, fa parte della mostra “Il futuro inizia qui”, in programma dal 12 maggio al 4 novembre a Londra presso il V & A Museum .

Be the first to comment on "La concept car BMW Vision Next 100 e la stampa 4d"

Leave a comment