La Citroen DS4 Crossback Concept la stampa 3d e la progettazione parametrica

La Citroen presenta al salone di Francoforte la DS4 Crossback Concept realizzata come evoluzione della omonima DS 4 Crossback.

Citroen ds4 concept crossback 02La novità sta nell’utilizzo fra i materiali da costruzione della pietra . Che è usata in forma di lamelle molto sottili . La pietra è stata montata nei cerchioni , nei retrovisori , nelle barre del tetto e sul frontali calandra.

Ma il futuro della Citroen passa anche attraverso la stampa 3d . Infatti grazie ad essa per la  DS 4 Crossback Concept si è utilizzato il design parametrico . Che è un metodo molto usato in architettura e nella moda ma che difficilmente trova applicazione nel modo delle automobili,
La progettazione parametrica permette forme e volumi diversione caso della DS permette delle impossibili da produrre finora aggiunte alla personalizzazione estrema.

“la Progettazione parametrica è un processo basato sul pensiero algoritmico che consente l’espressione di parametri e regole che, vanno insieme a definire, codificare e chiarire il rapporto tra gli intenti del design  e la risposta progettuale.
La Progettazione parametrica è un paradigma nel disegno in cui il rapporto tra gli elementi sono usati per manipolare e comunicare la progettazione di geometrie e strutture complesse.
Il termine ha origine ‘parametriche’ dalla matematica (equazione parametrica) e si riferisce all’uso di determinati parametri o variabili che possono essere modificati per manipolare o alterare il risultato finale di un’equazione o di un sistema.La Progettazione parametrica non è un concetto nuovo e ha sempre costituito una parte dell’architettura e del design.

Be the first to comment on "La Citroen DS4 Crossback Concept la stampa 3d e la progettazione parametrica"

Leave a comment