KLIO Design la coreana stampa in 3d una auto Smart Mobility

La società coreana KLIO Design   stampa in 3d una   auto “Smart Mobility” incredibilmente leggera
Quando si parla di tecnologia di stampa 3D che influenza l’industria automobilistica, di solito si intende  produrre parti e componenti avanzate del motore ad un costo ridotto. La società sud-coreana KLIO Design, tuttavia, ha fatto un passo avanti e ha dimostrato come la tecnologia può essere efficacemente utilizzata per creare il telaio e i sedili di una vettura pure. Il suo lavoro è stato esposto alla recente conferenza ed esposizione internazionale di Smart Mobility, al Dongdaemun Design Plaza di Seoul.

Le auto stampate  in 3D fanno parte del concetto Open Mobility Structure Concept di KLIO Design. Questo progetto intende permettere ai clienti di avere un ruolo più attivo e collaborativo nella progettazione delle proprie auto, a differenza di un’azienda orientata verso i fornitori. Possono scegliere tra una combinazione di diversi disegni del corpo e una piccola piattaforma standardizzata. Diversi disegni sono scelti in base a fattori su come l’automobile verrà utilizzata, quanti passeggeri trasporterà e l’impatto ambientale che potrebbe avere.

Il progetto di KLIO si adatta bene all’attuale trend di crescita della mobilità intelligente in Corea del Sud e non solo . Molte aziende e organizzazioni cercano di applicare tecnologie e innovazioni moderne al fine di promuovere una mobilità più sostenibile, un modo di fare e guidare automobili che riducano al minimo l’inquinamento, le interruzioni di traffico e i rischi di incidente.

La piattaforma per l’auto è stata progettata per mantenere il peso al minimo senza sacrificare la stabilità. La stampa 3D è stata utilizzata per il passaruota,  il parafango, il volante e le parti del telaio  , in quanto ciò ha permesso la personalizzazione della massa e ha accelerato il processo negando la necessità di creare stampi. Il telaio è stato ottimizzato topologicamente, prendendo in considerazione le proprietà del materiale delle sue superfici NURBS.

Le soluzioni software per la stampa 3D di Materialize, tra cui Materialize 3-matic e Materialize Magics, sono state una parte cruciale del progetto KLIO. Secondo Jeongche Yoon, Design Manager di KLIO Design, ” Fino a quando i punti di fissaggio sono stati attivati, c’era un lavoro iterativo di eliminazione di strutture e fori di riempimento. Grazie a Materialize 3-matic, possiamo farlo direttamente su un livello STL e risparmiare tempo. La connessione tra risultati FEA e 3-matic è un grande aiuto ”. Anche il modulo Remesh è stato estremamente vantaggioso, permettendo di esportare e preparare i disegni di alta qualità per la stampa. Una volta che le parti del corpo sono state pronte, la squadra ha anche utilizzato il software Alias ​​per la progettazione di parti di assemblaggio, che sono state anche stampate in 3D.

Il design dei sedili per auto è stato un progetto particolarmente complesso, ma l’utilizzo di Materialize ha reso il processo di fabbricazione relativamente semplice. La sua forma reticolare è divisa in base alle aree di ammortizzazione, ma la squadra ha deciso che sarebbe stato più semplice stampare in 3D tutta il sedile in una parte, in quanto l’assemblaggio di più aree di ammortizzazione potrebbe risultare difficile.

Il progetto di KLIO Design è stato un enorme successo e dovrebbe dimostrarsi influente sull’industria automobilistica in generale  .

Be the first to comment on "KLIO Design la coreana stampa in 3d una auto Smart Mobility"

Leave a comment