Kärcher , utilizza la stampante 3d Stratasys J750 per la produzione di prototipi realistici

KÄRCHER SFRUTTA LA J750 DI STRATASYS PER PROTOTIPARE EASY! FORCE

E ‘stato annunciato che i sistemi di pulizia globale con sede in Germania produttore, Kärcher , utilizza Stratasys ‘ J750 stampante 3D per la produzione di prototipi realistici, e ridurre i tempi di consegna.

Achim Sanzenbacher, Manager di Kärcher, Prototyping, ha dichiarato: “Tradizionalmente useremmo la fresatura o ordineremo parti standard individuali per assemblare prototipi di prodotti.” Achim ha aggiunto: “Questo non solo ha richiesto molto tempo, ma ha anche limitato la nostra capacità di creare un vero prototipo al tempo stesso con l’aspetto del prodotto finale. “

Kärcher utilizza da quasi 20 anni la tecnologia di stampa 3D di Stratasys. Con l’aiuto delle stampanti PolyJet e FDM di Stratasys, l’azienda produce internamente prototipi.

Sanzenbacher ha spiegato: “La nostra lunga esperienza nella tecnologia Stratasys ci consente di capire quando e dove la stampa 3D può migliorare le nostre operazioni, abbreviare i cicli di progettazione e supportare i nostri dipendenti nella ricerca delle migliori soluzioni possibili per i nostri clienti.”

Kärcher ha lavorato alla progettazione della sua pistola di lavaggio ad alta pressione chiamata EASY! Force con l’aiuto della stampante 3D J750 di Stratasys. La stampante PolyJet è stata utilizzata per rendere la pistola di pulizia il più ergonomica possibile, con varie iterazioni di progettazione.

Florian Friedl, specialista di prototipazione rapida presso Kärcher, ha dichiarato: “La creazione di un prototipo stampato in 3D che ci consenta di replicare i diversi materiali morbidi e duri in un’unica stampa accorcia i nostri cicli di progettazione, poiché è possibile valutare più rapidamente e meglio il prototipo -per-scopo e garantire che il nostro design soddisfi i requisiti di funzionalità necessari molto prima. “

Il design della pistola EASY! Force ha ricevuto elogi. Nel 2018, ha vinto il German Design Award e il German Innovation Award .

Il sistema J750 PolyJet di Stratasys è noto nel settore per la produzione di parti 3D ultra-realistiche. Per fare ciò, impiega 500.000 colori per imitare la trama e il gradiente dei modelli 3D.

La stampante J750 può produrre prototipi a colori e in vari materiali in un unico passaggio. Pertanto, elimina la necessità di assemblare parti multi-materiale che è richiesta nei processi di produzione tradizionali.

“La stampa 3D di Stratasys PolyJet, con il suo materiale Agilus simile alla gomma e il materiale Vero colorato e liscio, ci ha permesso di creare prototipi che imitano la parte finale in un batter d’occhio, accelerando in modo significativo il nostro sviluppo del prototipo per la pistola a lancio EASY! “, Ha commentato Sanzenbacher.

Inoltre, dal lato software, J750 è supportato da GrabCAD Print e dal suo addon GrabCAD Voxel Print, che può essere utilizzato per controllare la testina di stampa a livello di voxel.

Be the first to comment on "Kärcher , utilizza la stampante 3d Stratasys J750 per la produzione di prototipi realistici"

Leave a comment