Kamp C la prima casa a basso consumo energetico a due piani stampata in 3d in Belgio in sole 3 settimane

Kamp C produce la prima casa a due piani a basso consumo in Europa in sole 3 settimane con una stampante 3D

La società belga Kamp C ha stampato la prima casa a basso consumo energetico in Europa con due piani in sole 3 settimane con una stampante 3D. Con il supporto della stampante COBOD BOD2-3D, l’azienda ha impiegato solo due giorni per la shell. Il progetto mostra la nuova dimensione della costruzione del futuro con le stampanti 3D.


La società belga Kamp C di Anversa (Belgio) ha costruito una casa a due piani con una stampante 3D in sole tre settimane, come spiegato in un comunicato stampa . È stata utilizzata la stampante COBOD BOD2-3D, la più grande stampante 3D in Europa fino ad oggi. Il COBOD BOD2 è stato mostrato dal vivo al Bautec 2020 a febbraio.

L’emergere della casa
La casa ha una superficie di circa 90 m2 e ha due piani. La stampante COBOD BOD2-3D utilizzata è progettata con uno spazio di 10 x 10 x 10 m. Per la costruzione, una miscela simile al cemento è stata estrusa da un ugello e la struttura di base è stata costruita a strati. Alla fine, i lavoratori hanno fatto cose come costruire il tetto e le finestre. Kamp C spiega che vogliono ridurre i tempi di produzione da tre settimane a due giorni.


“La resistenza a compressione del materiale è tre volte superiore a quella del tradizionale blocco da costruzione rapido”, spiega Marijke Aerts, project manager. “Oltre alle fibre del calcestruzzo, la quantità di rinforzo in rete metallica utilizzata è estremamente limitata. A causa della tecnologia di stampa utilizzata, la cassaforma era superflua, il che ha permesso di risparmiare circa il 60 percento in materiale, tempo e budget “.

Dettagli sulla casa
Le dimensioni della casa sono simili a quelle delle tipiche case belghe. Oltre alla sala d’ingresso ci sono due sale e una cucina.

semplice angolo cottura in una casa stampata in 3D
All’interno c’è una cucina semplice (foto © Kamp C).
“È stato stampato uno sbalzo, ci sono pareti fortemente curve, ci sono diversi tipi di pareti. Sono state anche introdotte soluzioni per i classici pulsanti dell’edificio in modo che siano completamente privi di ponti freddi “, spiega Emiel Ascione, project manager di Kamp C.” La casa si sta espandendo in una casa a basso consumo che è dotata di ogni comfort: riscaldamento a pavimento e soffitto, moduli solari speciali per facciate , una pompa di calore e un tetto verde “.


La casa è vuota e non sarà abitata. È stata costruita per scopi di ricerca finanziata dal governo e fa parte del progetto C3PO. Abbiamo riferito dei primi piani di costruzione di case in Belgio circa un anno fa . L’obiettivo principale è dimostrare le possibilità della stampa 3D in architettura .

Le parti interessate hanno l’opportunità di vivere la casa da soli in luglio e agosto. Un appuntamento può essere effettuata sul sito Kamp C . Ci sono visite guidate ogni martedì tra le 10 e le 12 e le 14 e le 16

Be the first to comment on "Kamp C la prima casa a basso consumo energetico a due piani stampata in 3d in Belgio in sole 3 settimane"

Leave a comment