Jhada la più grande scultura stampata in 3d in mostra all’aeroporto internazionale di Mumbai. Nudes , Fracktal Works e Folds Design Studios

LA PIÙ GRANDE SCULTURA IN 3D STAMPATA IN INDIA INSTALLATA ALL’AEROPORTO INTERNAZIONALE DI MUMBAI

Lo studio di architettura londinese Nudes , Fracktal Works , un produttore indiano di stampanti 3D e Folds Design Studios hanno installato una scultura interamente stampata in 3D presso l’aeroporto internazionale di Mumbai.

Denominata “Jhada”, l’installazione si estende per oltre 8 piedi di altezza e 6 piedi di larghezza e comprende 61 singoli pezzi FFF montati su una colonna strutturale metallica. Si dice che questo modello rappresenti il ​​potenziale di scala e fabbricazione digitale che deve ancora essere esplorato completamente nel paese.

“Piuttosto che usare i metodi tradizionali di taglio del compensato o delle strutture basate su materiali tradizionali come il metallo, Jhada è stata concepita per sfruttare gli strumenti di design all’avanguardia, i materiali e la stampa 3D per costruire qualcosa che altrimenti sarebbe impossibile”, ha spiegato Krishna Murthy, Principal Architect a Folds Design Studios.

Fracktal Works sviluppa e ospita stampanti FFF 3D note come serie Julia. Oltre 20 delle stampanti 3D industriali dell’azienda sono state utilizzate per la costruzione di parti per l’installazione Jhada. Queste parti sono state quindi post-elaborate e assemblate per formare l’installazione finale sulla colonna strutturale metallica e quindi trasportate all’aeroporto.

Jhada è stata costruita poco meno di sette giorni, che si dice sia la prima volta per le installazioni d’arte in India. È progettato per simboleggiare la crescita e l’energia del Maharashtra, uno stato che attraversa l’India centro-occidentale, mentre gradualmente si alza dal terreno per occupare lo spazio di un baldacchino onnicomprensivo. Murthy afferma che il Jhada sta mostrando lo stato sia come “protettore” che come “mentore”.

Vijay Raghav Varada, co-fondatore di Fracktal Works, ha dichiarato: “Non è normale avere l’architettura e la fabbricazione sotto lo stesso tetto; Folds Design Studios è un luogo unico nel suo genere in cui gli architetti hanno un ampio approccio pratico nei confronti del loro mestiere. [Questo] ha reso davvero tutto questo progetto una realtà. “

Secondo Fracktal Works, questo progetto ha cercato di creare un nuovo standard nella comunità architettonica in India e anche in tutto il mondo. Nudes Architecture ha precedentemente lavorato con Zaha Hadid Architects , responsabile di diversi progetti che utilizzano la produzione additiva. Questo include un padiglione in cemento guscio curvato utilizzando una cassaforma 3D a maglia e l’arco 3D & ascesa sedie stampati .

La scultura di Jhada sarà in mostra all’aeroporto di Mumbai T2 fino al prossimo mese.

Be the first to comment on "Jhada la più grande scultura stampata in 3d in mostra all’aeroporto internazionale di Mumbai. Nudes , Fracktal Works e Folds Design Studios"

Leave a comment