Intervista a Mitch Debora

Intervista a Mitch Debora di Mosaic Manufacturing

Mitch Debora è CEO della Mosaic Manufacturing . La sua azienda è venuta fuori con l’innovativa Palette nel 2018 che ha permesso agli utenti di mescolare diversi filamenti nelle stampanti 3D FDM desktop e quindi di migliorarlo con la Palette 2 . La palette è un’aggiunta alle stampanti esistenti e può ampliare l’ambito delle cose che le persone possono fare con le macchine desktop, tra cui l’uso di più colori e la miscelazione di diverse durezze e materiali. Ora l’azienda ha ideato Palette 2S ($ 599), Palette 2S Pro ($ 799, migliore giunzione) e Canvas Hub S (slicing basato su cloud e indicazione del colore, $ 139). Le tavolozze e Canvas Hub, sono prodotti interessanti e comprendono un minuscolo movimento verso un “mercato post-vendita di stampanti 3D”, quindi abbiamo incontrato Mitch per saperne di più.

Chi acquista la tavolozza?

Aziende e privati ​​che possiedono stampanti 3D FFF che si limitano alla stampa in 1 o 2 materiali. Con Palette, sono in grado di aggiornare virtualmente la propria stampante a una stampante quad-estrusore che consente loro di stampare con 4 colori e materiali. I verticali principali in cui viene utilizzata la tavolozza sono in formazione, progettazione del prodotto, prototipazione e produzione in piccoli lotti.

A cosa serve?

L’aspetto multi-materiale di Palette viene comunemente utilizzato per abilitare materiale di supporto solubile per la stampa di geometrie complesse con requisiti di supporto interno. La funzionalità multicolore viene spesso utilizzata per la serializzazione delle parti, il marchio e la simulazione di parti sovrastampate. Infine, l’automazione della movimentazione dei materiali di Palette viene utilizzata per sbloccare la stampa da bobina a bobina che automatizza il processo di commutazione delle bobine tra le stampe o durante le stampe.

Come posso indicare i colori nel software?

CANVAS ha una cassetta degli attrezzi con una tavolozza di colori di 4 opzioni di colore. Puoi indicare i colori che prevedi di utilizzare e assegnarli a regioni specifiche, oppure dipingere virtualmente il tuo modello.

Come funziona?

CANVAS è un software basato su cloud e web che consente agli utenti di colorare e suddividere modelli singoli o multi-materiale. Si inizia selezionando un STL a corpo singolo che visualizza diverse opzioni di strumenti, una delle quali è la funzione di disegno. Questo strumento consente di dipingere digitalmente la superficie del modello. Simile ad altre applicazioni di progettazione, ci sono strumenti pennello e un secchio di riempimento. Specifico per CANVAS è la capacità di analizzare un modello e creare varie “regioni” diverse. Queste regioni sono basate su geometrie uniche nella tua parte e ti consentono di specificare rapidamente i colori usando lo strumento riempimento. Una volta completata la pittura, il modello è pronto per essere tagliato. CANVAS usa i colori dipinti mentre taglia e, a differenza di altri programmi, non suddivide il modello in STL separati ma, piuttosto, il colore viene applicato strato per strato.

Cosa speri di ottenere?

Noi di Mosaic vogliamo rendere la stampa 3D multi-materiale il più semplice e accessibile possibile. Stiamo sempre imparando e lavorando su modi per migliorare il nostro attuale ecosistema e fornire opzioni che sono costantemente eccezionali e più affidabili di quelle attualmente esistenti nel settore.

Posso creare parti di colore sfumato?

La palette supporta la modalità gradiente, che consente di creare modelli con un graduale cambio di colore in tutti i modelli. Non viene creata alcuna torre di transizione quando si verificano le transizioni di colore all’interno della stampa stessa. Quando si attiva la tavolozza e si selezionano le modalità di stampa, è possibile selezionare la sfumatura e immettere la lunghezza iniziale e finale del filamento, che aiuterà a determinare le lunghezze utilizzate per il primo e l’ultimo pezzo di filamento per la stampa. Questo può essere fatto facilmente dal touchscreen a colori sulla tavolozza, consentendo di stampare facilmente qualsiasi modello con una sfumatura. La tavolozza ha anche modalità simili sullo schermo per la stampa di un “motivo ripetuto” o “motivo casuale”. Vediamo molto uso di questa funzionalità nelle scuole e da artisti.

Posso anche mescolare materiali diversi?

Palette supporta diverse combinazioni di filamenti e stiamo costantemente sperimentando per trovare nuove combinazioni di materiali che lavorano insieme. Alcune delle combinazioni popolari sono PLA con PVA, ABS con HIPS, PLA con supporto Poly e PLA con PETG (supporto breakaway). I materiali possono essere facilmente specificati in Canvas consentendo di occuparsi delle impostazioni di giunzione specifiche del materiale, delle temperature di stampa e di altri parametri di stampa.

Be the first to comment on "Intervista a Mitch Debora"

Leave a comment