Intervista a Janne Kyttanen

Janne Kyttanen sulla creatività nella stampa 3D

Janne Kyttanen è un vortice di innovazione, idee e design. Il pionieristico designer di stampa 3D è stato uno dei primi ad abbinare design e stampa 3D, il primo a vendere prodotti di design stampati in 3D ed è leader nella creatività nel nostro spazio. Janne pensa che abbiamo bisogno di più creatività nella stampa 3D. In precedenza abbiamo intervistato Janne, che ha anche il miglior VC al mondo sugli investimenti nella stampa 3D , lo abbiamo anche tenuto per il nostro podcast 3DPod e abbiamo un’altra intervista con lui qui sul suo background nella stampa 3D . Sì, siamo grandi fan di Janne e del suo lavoro qui e abbiamo pensato di lasciargli fare luce anche sulla creatività.

Allora perché la creatività è importante?

Senza creatività, semplicemente non sarai in grado di inventare nulla di nuovo.

Le aziende dovrebbero essere tutte creative? Anche nello spazio o dispositivo medico?

Tutte le aree richiedono creatività.

In che modo la creatività aiuta i miei profitti?

Molti modelli matematici possono essere creati per questo come aiuta la tua linea di fondo, ma nei miei articoli, sto usando una correlazione di base tra l’avvio di un’azienda con “un’idea” a ciò che vale l’idea. Tutte queste metriche sono ben note e il motivo per cui sto collegando la creatività e l’avvio di un’azienda è perché un’idea dirompente per una startup si riduce praticamente alla creatività. Non mancare di rispetto ai caffè o ai forni, ad esempio, ma se la tua idea di avvio ruota attorno all’avvio di un angolo caffè di base, non lo inserisco nella categoria di una startup creativa, che potrebbe generare valore astronomico. Hai un numero X di posti in un bar e il tuo bar è aperto per X quantità di tempo al giorno. Le entrate massime assolute che il tuo bar è in grado di generare sono già predefinite.

Tutti nell’organizzazione dovrebbero essere più creativi o dovremmo avere persone creative chiave?

Tutti dovrebbero essere creativi nei loro ruoli. Anche ragionieri creativi. Inoltre, ogni organizzazione dovrebbe avere un direttore creativo, che è responsabile della produttività creativa misurabile.

Penso che il pensiero progettuale sia per gli idioti. Non seguo un corso di pronto soccorso di due giorni e quindi applico il “pensiero medico” alla mia attività, né penso di poter fare quello che fa un medico. Per favore, non dirmi che sei passato al design pensando al lato oscuro?

Non sto parlando di design design qui. Il punto in cui la maggior parte delle aziende sbaglia è nella gestione e nell’attuazione del cambiamento. Puoi assumere un guru del “design thinking” per tenere una lezione al tuo staff e dopo quella lezione, tutti penseranno: è stato interessante e tornano a fare quello che stavano facendo 30 minuti fa. Se non vengono messe a punto metriche adeguate, nulla si attaccherà.

Perché è difficile per le grandi aziende innovare?

L’innovazione è abbastanza semplice per le aziende, ma a causa di una grande quantità di burocrazia, anche cambiando piccole cose, diventa difficile. Mi riferisco davvero alla creatività qui, che è praticamente impossibile per le aziende se non hanno nemmeno persone tra le fila che sono responsabili dei risultati. Le aziende pensano che tutto avvenga in qualche modo magicamente, ma ciò che è più magico è che le persone più famose stanno usando i tuoi soldi e le tue risorse per lavorare sotto il loro controllo, mentre possono fare il loro lavoro esistente con la mano sinistra. Ricetta per il disastro.

Divano in metallo stampato 3D
Divano così buono Lettino completamente funzionale rivestito in rame lucido e cromo di Janne Kyttanen

Come posso innovare meglio?

Leggi il mio articolo su Forbes . Scarica la stampa in 6 passaggi. Incollalo sul tuo frigorifero e inizi a volare.

La mancanza di innovazione non è una mancanza di budget e responsabilità?

È una mancanza di intelligenza.

Quali squadre dovrebbero innovare?

Che tu sia un commercialista o un avvocato, puoi sempre innovare su come svolgere il tuo lavoro in modo più efficace.

Se tutti inizieranno a innovare, saremo in grado di tenere sotto controllo i nostri processi?

Voila … e arriva il capo creativo che è il guardiano. Se non ce l’hai, tutte le idee circolano nell’aria e nessuno le sta catturando.

Come facciamo a sapere che siamo sulla strada giusta con le nostre innovazioni?

Nessuno lo sa davvero prima di iniziare, ma il trucco è implementarlo nel tuo sistema e iniziare a costruire metriche dietro di esso.

Le innovazioni non porteranno a molti progetti collaterali stupidi e palloni di prova?

Sì. Cose come Internet, il computer, la teoria della relatività, la ruota, il satellite o l’elettricità.

Non sarà costoso innovare?

È molto più costoso rimanere senza attività.

Be the first to comment on "Intervista a Janne Kyttanen"

Leave a comment