Intervista a Gordon Styles pioniere nei servizi di stampa 3d ed esperto di stampa 3d metal in Cina

Gordon Styles è un vero veterano del settore. Dopo aver trasformato un’azienda manifatturiera in una delle principali agenzie di servizi di stampa 3D del Regno Unito, Gordon ha venduto l’azienda nel 2000. Questa mossa l’avrebbe già reso un esperto di stampa 3D con esperienza che produceva con la stampa 3D anni prima che la maggior parte avesse persino sentito parlare della tecnologia . Ha comunque cementato il suo status quando ha lasciato tutto e si è trasferito a Hong Kong per avviare Star Rapid . Quella compagnia in seguito si è trasferita a Zhongshan e lì è diventato un servizio di stampa 3D e CNC che ora impiega oltre 300 persone. Uno dei primissimi nel paese, Gordon è cresciuto in Cina e ora serve sempre più il mondo da lì. Star Rapid dispone di stampaggio a iniezione, CNC , stampa dei metalli, fusione sotto vuoto, servizi di assemblaggio e una gamma di tecnologie di stampa 3D interne . L’azienda produce prototipi accuratamente dipinti a mano, serie di poche centinaia di case o decine di migliaia di parti per clienti in tutto il mondo. Abbiamo intervistato Gordon per parlare della stampa dei metalli e di cosa vuol dire lavorare in Cina.

Rapida prototipazione e produzione di prototipi.
Per quali applicazioni scegliamo quale tecnologia di stampa 3D in metallo?

La stampa 3D in metallo è ideale per prodotti o parti che devono essere resistenti ma di peso ridotto. Questo è il motivo per cui la tecnologia è diventata così popolare nei settori aeronautico, aerospaziale, automobilistico e medico. La stampa 3D in metallo è anche un’opzione se un progetto è così complesso da non poter essere fabbricato con nessun altro processo. Tuttavia, non dovrebbe essere considerato un “processo di salvataggio” per progetti scadenti, poiché i modelli CAD 3D devono soddisfare specifici criteri di progettazione per una costruzione di successo.

Per un designer è importante lavorare a stretto contatto con un ingegnere progettista per identificare innanzitutto se la stampa 3D su metallo è il processo di produzione ideale per quella parte. La stampa 3D in metallo richiede considerazioni progettuali molto precise che differiscono notevolmente dalla stampa 3D plastica. Inoltre, sarebbe un errore pensare che una parte progettata per la lavorazione CNC possa essere “sottoposta a” una stampante 3D in metallo. Spesso, se una parte può essere progettata usando un altro processo come la lavorazione CNC, allora quel processo dovrebbe essere utilizzato poiché è più economico.
Perché la stampa 3D in metallo è così difficile?

La stampa 3D in metallo utilizza un laser ad alta potenza per fondere e fondere strati successivi di metallo in polvere in parti solide tridimensionali. Mentre ci sono molti vantaggi nell’utilizzo di questo processo, come la costruzione di componenti più complessi e ricchi di funzionalità, può essere un processo complesso nel complesso. La progettazione per la stampa 3D in metallo richiede requisiti molto specifici quando si tratta di spazi vuoti, fori, orientamento delle parti, supporti e altro.

Un’altra sfida può essere il tempo di stampa effettivo. Più tempo ci vuole per stampare una parte metallica, più è probabile che fallisca. Tempi di stampa lunghi creano più stress interni dovuti al ripetuto riscaldamento e raffreddamento che si verificano durante il processo di stampa 3D del metallo. Stampe più lunghe con volumi maggiori corrono il rischio di distorsioni e gli stress interni non possono essere alleviati durante la stampa 3D in metallo.

Capire come progettare per questo processo è la chiave per creare una parte perfetta la prima volta. Tuttavia, la tecnologia è ancora relativamente nuova quindi la conoscenza della progettazione per la produzione necessaria non è ancora diventata diffusa e comune tra le comunità di progettazione e ingegneria. Con più interesse e formazione sulla stampa 3D in metallo, il processo diventerà meno difficile nel tempo.

Come posso sapere in anticipo se la mia parte funzionerà in metallo?

Sono disponibili alcune piattaforme software che possono aiutare a simulare se una parte può essere stampata in metallo in 3D. Tuttavia, è importante avere una linea di comunicazione aperta con il produttore. In Star Rapid, lavoriamo a stretto contatto con i clienti potenziali e quelli esistenti per determinare le considerazioni sulla progettazione che aiuteranno a garantire che una parte non abbia esito negativo durante la fase di costruzione. Data l’esperienza dei nostri ingegneri, possiamo anche aiutare i clienti a passare facilmente dalla prototipazione all’introduzione di nuovi prodotti, quindi alla produzione a basso volume.

Hai gestito uffici di assistenza in Cina e nel Regno Unito, quali sono le differenze?

Quando si inizia un’attività in Cina, è sempre stata una priorità assoluta costruire una cultura basata sulla qualità. Pertanto, oggi disponiamo di un’ampia porzione della nostra base di dipendenti dedicata al controllo della qualità e alla garanzia della qualità. Questo reparto utilizza le ultime tecnologie high-tech per garantire che i materiali entrino nel nostro negozio e che lascino il nostro negozio di altissima qualità. L’identificazione materiale positiva è presa molto sul serio; abbiamo uno scanner laser CAM2, uno scanner ottico Zeiss Comet LED3 2 e una CMM Nikon. Altri strumenti che utilizziamo includono uno spettrometro a emissione ottica e una pistola a fluorescenza a raggi X, entrambi utilizzati per testare i metalli che entrano in fabbrica. Per le materie plastiche, abbiamo un analizzatore portatile PolyMax.

Un’altra differenza è che, ora, la Cina sta facendo molto di più del Regno Unito per sostenere le piccole e medie imprese, oltre a investire in iniziative volte a migliorare i settori manifatturiero e di design. L’iniziativa Made in China 2025 è uno di questi esempi, con l’obiettivo di rendere la produzione più high-tech e spostarla verso la catena di produzione a valore aggiunto attaccandosi saldamente al concetto di Industry 4.0.

Stai pensando di utilizzare i cluster di macchine desktop nel tuo ufficio di assistenza per i polimeri?

A Star Rapid, non useremmo mai FDM come soluzione, in modo da escludere la maggior parte delle stampanti desktop. Attualmente, stiamo guardando MarkForged per realizzare inserti per utensili in silicone per la fusione sotto vuoto. Al di fuori delle stampanti MarkForded, non abbiamo piani per stampanti desktop.
Delle nuove tecnologie di stampa 3D di cui sei più eccitato?

Carbon 3D è davvero eccitante perché ha davvero raggiunto un livello di prezzo che consente parti in PU strutturalmente solide nella produzione a basso volume.

Be the first to comment on "Intervista a Gordon Styles pioniere nei servizi di stampa 3d ed esperto di stampa 3d metal in Cina"

Leave a comment