Innofil3D presenta il nuovo filamento ABS Fusion +

La società olandese Innofil3D ha lanciato un nuovo filamento ABS di stampa 3D in collaborazione con Polyscope Polymers, fornitore olandese di stirene di anidride maleica  (SMA) e vari materiali polimerici.  ABS Fusion +, è il nome del nuovo filamento per stampanti 3D è notevole per la sua compatibilità con supporti PVA solubili in acqua.

Ogni creatore che ha lavorato con i supporti solubili PVA saprà che sono molto più facili da usare (e più efficaci) mentre lavorano con il filamento PLA piuttosto che con l’ABS, che è generalmente visto un materiale di stampa più durevole, versatile e duro rispetto al PLA.

Come soluzione potenziale per questo problema ABS, Innofil3D e Polyscope Polymers hanno introdotto ABS Fusion +, un nuovo filamento che possiede la qualità e la stampabilità dell’ABS così come  buone proprietà di adesione.

“L’ABS Fusion + è una vera e propria soluzione per gli utenti con applicazioni di stampa 3D grazie alla sua adesione al supporto idrosolubile, alle piastre di costruzione e alla bassa deformazione che consente la stampa senza problemi dei componenti tecnici e funzionali”, afferma un comunicato stampa sul nuovo prodotto .

Come sono riusciti a integrare questa utile proprietà di adesione in un filamento ABS stampabile? Semplicemente aggiungendo il composto di materiale XILOY 3D di Polyscope.

Come spiega Innofil3D, la maggior parte dei filamenti dell’ABS attualmente in commercio sono prodotti da “ABS” ad iniezione generale, il che significa che, anche se hanno una buona resistenza, i filamenti non sono così ottimizzati per la stampa 3D quanto potrebbero essere.

Integrando lo XILOY 3D nel filamento, tuttavia, Innofil3D e Polyscope dicono di aver creato un filamento realmente sviluppato e ottimizzato per la stampa 3D.

“La nostra vasta conoscenza delle proprietà e dei vantaggi dello  SMA ci ha permesso di sviluppare un composto basato su SMA / ABS per il mercato tecnico FDM-XILOY ™ 3D, fornendo gli stessi vantaggi, come l’adesione al letto di vetro e al materiale di supporto”, ha dichiarato Paul van den Heuvel, responsabile del mercato e sviluppo di applicazioni di Polyscope.

Il filamento tecnico dell’ABS sarà ufficialmente rilasciato al prossimo show di TCT a Birmingham, in Inghilterra, che si terrà dal 26 al 28 settembre. I consumatori saranno in grado di acquistare il filamento da1,75 mm o da 2,85 mm di diametro e scegliere tra una gamma limitata di colori ( nero, naturale e grigio).

Fondata nel 2014 come un ramo di innovazioni applicate del polimero,  Innofil3D è stato recentemente acquisita  dalla società tedesca BASF.

Be the first to comment on "Innofil3D presenta il nuovo filamento ABS Fusion +"

Leave a comment