In Cina arriva il robot dentista

Un robot ha eseguito un’operazione dentale da solo. L’operazione di un’ora si è svolta a Xi’an, nella provincia dello Shaanxi, in Cina, e ha coinvolto un robot che ha eseguito un set di comandi pre-programmato per implantare due denti stampati in 3D nella bocca di una donna.

La stampa 3D e l’odontoiatria continuano a proporre novità. Proprio la scorsa settimana Align Technology ha annunciato di aver superato un miliardo di dollari di vendite per il 2017, in gran parte grazie ai suoi allestitori dentali di Invisalign stampati in 3d . Abbiamo anche dato un’occhiata alla start up dentale Candid, i cui  allineatori approvati dalla FDA faranno concorrenza ad Invisalign.

Oggi arrivano notizie legate ai denti di una natura completamente diversa, e se pensaste che quegli allestitori stampati 3D sembravano futuristici, allora leggiamo questa.

Un robot in Cina ha eseguito della chirurgia dentale senza assistenza umana, impiantando ad una donna due denti stampati 3D in un’ora. Anche se non conosciamo molto circa i denti stampati 3D, sappiamo che il paziente era sotto anestesia locale durante l’operazione, che si è svolta il 16 settembre presso il College of Oral Medicine, che fa parte della Quarta Università Militare Medica di Xi’an . Conosciamo anche un po ‘sul dentista inusuale vale a dire il robot.

Ora, se vi state chiedendo perché un dentista robot sia mai necessario, i progettisti presso l’Università Beihang e la Quarta Università Militare Medica hanno una buona spiegazione. Dicono che, nonostante le innovazioni dentali come gli allineatori e i denti stampati 3D, c’è una scarsità di dentisti qualificati in Cina. Ciò è incoraggia le aziende tecnologiche e i ricercatori a trovare nuove soluzioni, riducendo la lista d’attesa per le procedure dentali di routine.

Una soluzione è, naturalmente, sono i dentisti robot. E questo particolare tecnico dentista è già in grado di velocizzare, l’ impianto dei denti stampati in 3D con un margine di errore di soli 0,2-0,3 mm, non peggio del medico chirurgico medio.

Può anche fare alcune cose che i dentisti umani non possono. Ad esempio, il robot manovra meglio nel piccolo spazio della bocca e non ha bisogno di usare gli occhi per vedere.

Certamente, il tutto può sembrare abbastanza spaventoso. Può il robot reagire se il paziente improvvisamente  sente molto dolore? Può compensare un movimento inaspettato? A quanto pare, può. Anche se ovviamente non è così sensibile agli eventi come un dentista umano, il robot è almeno in grado di riconoscere e compensare il movimento della testa.

Il sistema di guida, costituito da un telaio stampato 3D e da numerosi marcatori, ha aiutato il robot a capire dove fosse ciascuna parte della bocca del paziente grazie ad una scansione CT della bocca del paziente.

L’obiettivo finale è quello di avere un robo-dentista in grado di lavorare sia autonomamente che senza sorveglianza.

In  Cina, circa 400 milioni di pazienti attendono nuovi denti. Con una nuova generazione di dentisti robot e soluzioni 3D per la stampa dentale, il mal di denti di massa del paese potrebbe presto essere lenito.

Be the first to comment on "In Cina arriva il robot dentista"

Leave a comment