Il vortice per PD-14 stampato in 3d in Russia

SWIRLERS PER PD-14 SARÀ PRODOTTO IN SERIE PRESSO IL CENTER FOR ADDITIVE TECHNOLOGIES
I VORTICI DELLA CAMERA DI COMBUSTIONE IN PRIMA LINEA DEL MOTORE AERONAUTICO PD-14 SARANNO PRODOTTI IN SERIE PRESSO IL CENTER FOR ADDITIVE TECHNOLOGIES DELLA STATE CORPORATION ROSTEC. LA DECISIONE IN MERITO È STATA FIRMATA IL 25 GIUGNO 2020 TRA FSUE “VIAM”, JSC “UEC-AVIADVIGATEL”, JSC “UEC-PM” E JSC “TSAT”.

Il vortice per PD-14 è la prima parte in Russia prodotta utilizzando la tecnologia additiva, che è stata introdotta nella progettazione di un motore aeronautico. La parte è stata prodotta nel 2015 da specialisti VIAM in collaborazione con i colleghi di UEC-Aviadvigatel JSC. Nel novembre 2015, il motore PD-14, dotato di una serie di turbinii prodotti da VIAM, fece il suo primo volo come parte del laboratorio di volo IL-76. Attualmente, tutti i motori PD-14 sono dotati di vortici (oltre 700 parti fornite), è stata sviluppata una serie completa di documentazione normativa per tutte le fasi del ciclo produttivo: ottenere una composizione di polvere metallica, sintesi di parti, trattamento gas-statico e termico, post-elaborazione.

Come osservato dal direttore generale di FSUE VIAM, accademico dell’Accademia delle scienze russa Evgeny Nikolayevich Kablov, “grazie alle joint venture del VIAM con le imprese di JSC UEC, è stata creata una potente riserva scientifica e tecnica che consente il motore PD-35 ad alta spinta, il motore elicottero VK-650V, un promettente motore per elicotteri per parlare dell’implementazione su larga scala di tecnologie additive nella produzione di parti della camera di combustione, turbine a bassa e alta pressione, ugelli e dispositivi di guida “.

Aggiungiamo che TsAT JSC è stato creato sulla base del gruppo di società Rostec della United Engine Corporation come un unico integratore per la produzione di parti utilizzando tecnologie additive.

Be the first to comment on "Il vortice per PD-14 stampato in 3d in Russia"

Leave a comment