Il sistema di raccomandazioni materiali Link3D database di oltre 1.000 materiali di oltre 500 stampanti 3D.

Link3D lancia il sistema di raccomandazione materiale aggiuntivo per accelerare il flusso di lavoro di stampa 3D

Link3D , con sede a New York , che offre un sistema addizionale di produzione manifatturiera (AMES) per aiutare i clienti a connettere il mondo digitale al loro flusso di lavoro di stampa 3D e alla pianificazione della produzione . Oggi, l’azienda ha lanciato il suo nuovo sistema di raccomandazione materiale aggiuntivo (AMRS), che aiuterà anche quando si tratta di migliorare il software di flusso di lavoro di stampa 3D.

Le aziende cercano sempre di abbassare i costi generali, e un modo per farlo è l’ottimizzazione del capitale umano e delle risorse finanziarie per ottenere le parti sul mercato più rapidamente. Link3D aiuta queste organizzazioni a semplificare le catene di fornitura di stampa 3D, iniziando con l’invio degli ordini e la quotazione automatica, la pianificazione della produzione e la pianificazione, fino all’ispezione di qualità.

Link3D ha creato AMRS per semplificare la selezione dei materiali per gli ingegneri durante l’invio degli ordini.

“Uno dei principali ostacoli ricorrenti che sentiamo dai nostri clienti è come accelerare l’adozione della produzione additiva all’interno della propria organizzazione. Siamo entusiasti che Link3D stia introducendo un sistema di raccomandazione di produzione additiva che non solo aiuterà gli ingegneri a raggiungere i loro obiettivi di progettazione, ma anche a migliorare la comprensione complessiva delle capacità di produzione additiva e dei flussi di lavoro “, ha dichiarato Renaud Vasseur, VP Business Development & Sales di Link3D.

Sistema di raccomandazione materiale per materiali polimerici

Come dice Link3D, AMRS aiuta a “colmare il divario” quando si tratta di comprendere le prestazioni su oltre 1.000 materiali e oltre 500 stampanti 3D. Si tratta di un sistema di raccomandazione intelligente che aiuta gli ingegneri che sono nuovi alla stampa 3D a scegliere il materiale più adatto alle loro esigenze, sulla base di specifiche di produzione quantitative e qualitative, con l’aiuto di un sistema di filtraggio intuitivo.

AMRS è integrato nella soluzione di workflow di stampa 3D industriale di Link3D per semplificare il processo di selezione dei materiali. Gli ingegneri che conoscono già un po ‘i materiali di stampa 3D possono anche accedere più rapidamente ai dati tecnici senza dover rivedere i fogli delle specifiche del produttore del materiale manualmente. Questo li aiuta a progettare e produrre prodotti stampati 3D più economici, funzionali e di qualità superiore. Gli utenti possono anche rimanere aggiornati con le tecnologie disponibili sia nella rete di fornitori sia nella loro struttura domestica, il che aiuta a rendere il processo complessivo più snello ed efficiente.

Le selezioni di materiali possono essere ristrette su AMRS scegliendo di filtrare determinate caratteristiche e proprietà, come ad esempio:

Caratteristiche dei materiali per polimeri e metalli : biocompatibili, durevoli, resistenti alla corrosione, opzioni di durezza, colori, ecc.
Proprietà tecniche del materiale: densità del materiale e durezza, resistenza alla trazione (Mpa) e modulo (Gpa), allungamento a rottura (%)
Produttori di materiali: Industrie additive, Carbonio, Laser concettuale, EOS, HP, Renishaw, Stratasys, Trumpf, ecc.

Per raggiungere l’adozione di massa nei principali settori, i processi di stampa 3D devono essere semplificati e sistemi di raccomandazione intelligenti, come il nuovo AMRS di Link3D, possono aiutare in questo modo in termini di accelerazione dei cicli di progettazione e produzione. Per molte parti e in particolare per i processi industriali, le qualità dei materiali e i loro usi sono ben compresi. Per molte applicazioni di stampa 3D, un’azienda può sempre utilizzare solo un materiale o pochissimi materiali. Soprattutto in un ambiente industriale i materiali dovranno essere ben sottovalutati e saranno spesso limitati. Per coloro che si trovano in una fase più esplorativa, questo potrebbe essere uno strumento utile.

Be the first to comment on "Il sistema di raccomandazioni materiali Link3D database di oltre 1.000 materiali di oltre 500 stampanti 3D."

Leave a comment