Il rapporto Smartech e il futuro della stampa 3d desktop dei prossimi 10 anni per chi ci crede

Il rapporto Smartech che guarda al futuro della stampa 3D

“Il mercato delle stampanti 3D a basso costo”
Se appartenete al settore della stampa 3D, allora avete bisogno di sapere dove sta andando questo moderno miracolo di produzione . È per farlo è buona cosa sbirciare l’ultimo rapporto di SMARTECH, società di analisi di settore  che fa delle previsioni per il mercato delle stampanti 3D a basso costo che potrebbero aiutare a trasformare un hobby in una carriera, una piccola azienda in una Fortune 500 o un grande rivenditore in un leader globale.

Ultimaker 2 e apple store 03Sappiamo tutti che il mercato delle stampanti a basso costo potrebbe cambiare in maniera radicale nel prossimo decennio. In pochi anni abbiamo visto l’ascesa e la caduta di MakerBot e di 3D Systems ma potrebbero rinascere, ma cosa accadrà dopo?

Il mercato delle stampanti a basso costo nel suo complesso potrebbe esplodere nei prossimi anni. Se avete intenzione di avere successo in un mercato sempre più competitivo, allora avete bisogno di sapere come queste stampanti 3D possono generare entrate e aggiungere valore reale. Avete  bisogno di vedere attraverso la nebbia del marketing e della pubblicità per capire la giusta tecnologia all’avanguardia e costruire una strategia basata sulla ricerca vera e propria, piuttosto che sull’ultima moda.

Smartech offre uno sguardo verso il futuro,  proiezioni a 10 anni nel futuro dell’hardware a basso costo, la tecnologia stessa e i potenziali cambiamenti nella catena di fornitura del materiale. Ci vuole anche una conoscenza approfondita del mercato, come ciascuno dei principali produttori sta verificando in questo momento e come tale è destinata a cambiare.

Una stampante in ogni casa?

Naturalmente le stampanti 3D a basso costo potrebbero un giorno essere presenti in ogni casa, proprio come la maggior parte delle case ha una stampante a getto d’inchiostro oggi. Ma finora il mercato corporate è stato una forza trainante anche per le stampanti di fascia inferiore, grazie alla accessibilità e alla velocità con cui si possono creare prototipi.

Aziende del calibro di Dell, Caterpillar, anche Boeing e Ford hanno comprato stampanti 3D a basso costo in massa e come la qualità andrà migliorando allora  potrebbe significare una parte importante del futuro della  stampa 3D.

Architetti e designer  anche se lentamente stanno abbracciando la stampa 3D, con opzioni a basso costo dimostrando che è utile per prototipi rapidi o la visualizzazione di alcuni aspetti di un progetto senza i modellini che possono richiedere ore o giorni per essere realizzati

Effettivamente la stampante a basso costo è in grado di produrre una bozza in pochi minuti, il che significa che sono molto più utili per l’industria in generale di quanto previsto.

Poi, naturalmente, c’è il mercato interno  che rappresenta la grande incognita per l’industria della stampa 3D. Una stampante a basso costo adatta in ogni casa potrebbe cambiare la catena di approvvigionamento e gli spazi commerciali in modo irriconoscibile.

Il rapporto Smartech offre una relazione di fattibilità esclusiva delle stampanti 3D a basso costo, come possono essere adottate in casa e in quale misura lo potranno essere. Viene fornito anche con un calendario di penetrazione logica nelle previsioni per il mercato consumer.

La società ritiene che il mercato della stampa 3D a basso costo è quello con il più grande margine di crescita disponibile nel settore della stampa 3D e la nascita di marchi come XYZPrinting, Aleph Object e Ultimaker rafforza questa tesi.

Quindi se avete bisogno di prevedere il mercato della stampa 3d a basso costo e il vostro business dipende da questo forse potreste buttare via la sfera di cristallo. O forse no visto che le previsioni sono fatte per essere smentite.

Be the first to comment on "Il rapporto Smartech e il futuro della stampa 3d desktop dei prossimi 10 anni per chi ci crede"

Leave a comment