Il Museo della Scienza della Virginia a Richmond e la stazione meteorologica stampata in 3D open source

La stazione meteorologica stampata in 3D open source che potrebbe migliorare l’agricoltura nelle regioni in via di sviluppo

Il Museo della Scienza della Virginia a Richmond è ora sede di una stazione 3D completamente funzionante. Il dispositivo di misurazione e monitoraggio del tempo costa solo 400 dollari  e potrebbe contribuire a migliorare l’agricoltura nelle regioni in via di sviluppo del mondo.

La stazione meteorologica stampata in 3D è stata progettata e creata dallo scienziato Paul Kucera, dal Centro Nazionale per la Ricerca Ambientale e da Martin Steinson, dell’University Corporation for Atmospheric Research. Insieme e utilizzando le loro competenze congiunte in ingegneria meteorologica e meccanica, hanno dimostrato la fattibilità di stazioni meteorologiche accessibili .

Sul mercato, una stazione meteorologica dello stesso calibro di quella prodotta da Kucera e Steinson potrebbe costare circa 15 mila dollari. Purtroppo, questo elevato costo ha reso le macchine scarse in alcune parti del mondo, il che significa che molte regioni non hanno accesso a previsioni o condizioni meteo aggiornate.

Utilizzando materiali accessibili e parti stampate 3D, tuttavia, gli scienziati sono stati in grado di creare una stazione meteo completamente funzionante per soli 400 dollari. A quanto pare hanno usato tubi in PVC, un pannello solare e strumenti in plastica bianca stampati in 3D per montare il dispositivo.

Il duo è stato in grado di costruire la stazione meteo nel Museo della Scienza della Virginia in poche ore  il dispositivo stampato parzialmente in 3D ha riportato una lettura accurata della temperatura e dell’umidità relativa.

Oltre a leggere il tempo, la stazione meteo di 7 metri di altezza può misurare  minuto per  minuto, le precipitazioni, l’energia solare, nonché la velocità e la direzione del vento.

Inoltre, se una parte della stazione meteorologica si rompe, gli scienziati affermano di poter rapidamente e facilmente sostituire il componente con una nuova parte   stampata in 3d .

Analogamente, se un sensore fallisce, una sostituzione può essere fatta in modo rapido, efficiente e economico – per circa 10 dollari.

Il progetto della stazione meteorologica a prezzi accessibili è  in corso da tempo e ha ricevuto il sostegno da varie organizzazioni e agenzie governative, tra cui l’Agenzia degli Stati Uniti per lo sviluppo internazionale, il Centro nazionale per la ricerca atmosferica e altre.

La stazione meteo posta sul Museo della Scienza della Virginia è il primo ad essere installato negli Stati Uniti orientali, anche se altri sono già stati distribuiti in tutto il mondo.

Nel 2015, per esempio, le prime stazioni meteorologiche stampate in 3D sono state stabilite in Zambia, dove hanno contribuito a fornire previsioni e condizioni meteorologiche alle persone del luogo. Da allora sono state implementate anche in Kenya e nei Caraibi.

Una delle prime stazioni meteorologiche a basso costo installate a Chikankata, Zambia nel 2015

In ultima analisi, gli scienziati ritengono che la loro stazione meteorologica stampata a basso costo sia in grado di aiutare gli agricoltori nelle regioni in via di sviluppo ad accedere alle previsioni meteorologiche, che a loro volta consentiranno loro di prevedere meglio le precipitazioni e di monitorare l’utilizzo dell’acqua.

“È un’occasione importante per fornire informazioni meteo che gli agricoltori non hanno mai avuto prima”, ha  dichiarato Paul Kucera sull’iniziativa l’anno scorso. “Questo può letteralmente fare la differenza quando si tratta di essere in grado di nutrire le loro famiglie”.

Da una prospettiva educativa, il dispositivo meteo a 400 dollari potrebbe essere utilizzato anche nelle classi di matematica o di scienza per insegnare a meteorologia e le basi della stampa 3D.

Importante, alla fine del 2017 il duo  intende rendere la ricerca i design e i file open source .

Al Museo della Scienza della Virginia, la stazione meteo permetterà ai visitatori di testare i dati meteo in tempo reale nel contesto dei display climatici. Il sito web del museo mostrerà anche informazioni meteo aggiornate per le persone provenienti dalla comunità.

Be the first to comment on "Il Museo della Scienza della Virginia a Richmond e la stazione meteorologica stampata in 3D open source"

Leave a comment