Il libro di Einstein stampato in 3D presentato al gala di Montreal

Il libro di Einstein stampato in 3D svelato al gala commemorativo a Montreal

Un prototipo del primo libro stampato in 3D al mondo è stato recentemente svelato in un gala commemorativo a Montreal, in Canada. Il libro è intitolato Genius: 100 visioni del futuro , ed è stato creato per celebrare il 100 ° anniversario della teoria della relatività di Albert Einstein.

Albert Einstein è uno dei più grandi pensatori del XX secolo e uno dei fisici più influenti del mondo, quindi quale modo migliore per celebrare le sue teorie e le sue scoperte che con un libro realizzato con tecnologie d’avanguardia che contiene i pensieri di alcuni dei più influenti e menti innovative del XXI secolo?

Questa è stata l’idea generale dietro al genio: 100 iniziative di Visions of the Future , guidate dalla Fondazione Albert Einstein e dagli Amici Canadesi dell’Università Ebraica di Gerusalemme. Il libro, che caratterizza la faccia iconica di Einstein sulla spina dorsale, è stato progettato dall’artista e dall’architetto israeliano Ron Arad.

All’interno del libro stampato 3D si trovano cento pagine tagliate a laser, ognuna con un breve testo scritto da alcuni dei ” intellettuali, pensatori, artisti e scienziati” di oggi. I contributori del progetto sono Frank Gehry, Barbra Streisand , Deepak Chopra, Craig e Marc Kielburger, Ellen Johnson Sirleaf e molti altri ancora.

Impressionante, il libro non è stato semplicemente stampato in 3D, ma  in realtà  è stato stampato in 3d nello spazio, a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. Questa incredibile performance è stata realizzata grazie alla collaborazione con Soichi Noguchi, ingegnere aeronautico giapponese e astronauta per JAXA, nonché Yifat Sharon, che ha svolto attività di Project Manager per l’iniziativa 3D Space Book e la NASA. È il primo libro mai stampato in  3D nello spazio.

Un prototipo del libro è stato presentato questo fine settimana scorso al gala “Celebrazione di un secolo di Genius”, ospitato a Montreal in collaborazione con Lune Rouge. Gli eventi del fine settimana comprendevano l’Innovative Youth Forum, il “Genius 100: Innovation Summit”, la cena di gala di chiusura e altro.

All’Innovation Summit, che si è svolto domenica mattina, un grande numero di pensatori e innovatori, tra cui l’astronauta Chris Hadfield, il paralimpico Rick Hansen, il politico norvegese Gro Harlem Brundland, il fisico giapponese Hitoshi Murayama Sir Ken Robinson, Monette Malewski, Obiageli Ezekwesili, Deepak Chopra e molti altri.

La cena di chiusura si è svolta al MTL Grande ed è stata ospitata da Daniel Ferguson, scrittore e produttore di un film su Einstein ( L’incredible Universo di Einstein ) e Lorraine Pintal, direttore del Teatro du Nouveau Monde, società teatrale con sede a Montreal.

 

Be the first to comment on "Il libro di Einstein stampato in 3D presentato al gala di Montreal"

Leave a comment