Il gruppo KSB crea un nuovo centro di consulenza e collaudo per la stampa 3d nella sua sede di Pegnitz

Il produttore di pompe KSB crea un nuovo centro di consulenza per la produzione additiva


Il gruppo KSB crea un nuovo centro di consulenza e collaudo per la produzione additiva nella sua sede di Pegnitz. Con oltre dieci anni di esperienza nel campo della produzione additiva, il produttore di pompe e valvole desidera supportare altre aziende nella creazione della propria produzione.

La gamma di servizi offerti include consulenza sulle apparecchiature, competenza nella costruzione e test sui materiali e sui componenti.

In un comunicato stampa, la società ha dichiarato di essere stato il primo produttore a ricevere la certificazione TÜV per la produzione additiva di componenti soggetti alla Direttiva europea sulle attrezzature a pressione. Una buona attrezzatura con stampanti 3D per metalli consente non solo la produzione di pezzi di ricambio propri, ma anche il subappalto di componenti di altri settori.

Nel sito di Pegnitz, il Gruppo KSB sviluppa e ricerca materiali metallici da oltre cento anni, in particolare per applicazioni corrosive e abrasive nell’ingegneria di processo. Ad oggi, sono state prodotte oltre 300 leghe nelle aree della ghisa, degli acciai non legati, degli acciai in bronzo e inossidabile e degli acciai duplex. Questi sono utilizzati in numerose applicazioni difficili in tutto il mondo.

Poiché le dimensioni dei lotti per tali applicazioni sono sempre piuttosto ridotte, gli specialisti della fusione hanno lavorato qui molto presto con nuovi metodi di produzione per la produzione della fusione. Ecco perché la produzione additiva è una tecnologia ideale per KSB per sviluppare e implementare rapidamente nuove soluzioni di progettazione.

Be the first to comment on "Il gruppo KSB crea un nuovo centro di consulenza e collaudo per la stampa 3d nella sua sede di Pegnitz"

Leave a comment