Il fisico Harald Plank riceve il premio per la ricerca Houska per la nanostampa 3D


Con il progetto di ricerca “3D nanoprinting”, Harald Plank dell’Istituto di Microscopia Elettronica e Nanoanalisi dell’Università di Tecnologia di Graz ha vinto il Premio Houska, del valore di 150.000 euro, nella categoria “Ricerca universitaria”.

Il più grande premio per la ricerca privata dell’Austria, assegnato ogni anno dalla B&C Private Foundation, va alla Graz University of Technology nel 2020. Il fisico Harald Plank e il suo team possono aspettarsi l’ambito trofeo d’oro e il premio in denaro di 150.000 euro per il primo classificato. Il premio è stato consegnato a Vienna ieri, 24 settembre. Un totale di 500.000 euro è stato assegnato a progetti di ricerca orientati all’applicazione.

“È un grande successo per i ricercatori e, allo stesso tempo, una meravigliosa conferma degli sforzi della Graz University of Technology per promuovere specificamente le massime prestazioni. Mi congratulo con Harald Plank e tutto il suo team dal profondo del cuore per questo premio eccezionale “, ha dichiarato Harald Kainz, Rettore dell’Università di Tecnologia di Graz.

Strutture 3D complesse nella gamma nano
I ricercatori, guidati da Harald Plank, hanno sviluppato un nuovo tipo di tecnologia di nano-stampa 3D, la cosiddetta tecnologia FEBID (Focused Electron Beam Induced Deposition), per la produzione di oggetti tridimensionali complessi nella gamma nano. Questo nuovo metodo ha lo scopo di aprire nuove aree di applicazione per l’industria che in precedenza non erano possibili con i processi di stampa 3D convenzionali .

Questo processo di stampa ha già reso possibile la produzione di nanosonde 3D ad alta risoluzione elettricamente conduttive, che sono già utilizzate nei microscopi a forza atomica da partner industriali. Le future nanosonde consentiranno l’analisi simultanea delle proprietà delle superfici elettriche, magnetiche, chimiche e ottiche, per cui le prestazioni sono significativamente superiori a quelle dei prodotti alternativi disponibili in commercio.

Il lavoro di ricerca di successo è stato sostanzialmente sostenuto dal Center for Electron Microscopy Graz e dalla Austrian Cooperative Research di Vienna.

Be the first to comment on "Il fisico Harald Plank riceve il premio per la ricerca Houska per la nanostampa 3D"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi