Il crollo delle azioni delle aziende della stampa 3d a Wall Street 3D-Systems piomba di quasi il 30%

3d-systems-xeroxLe azioni della 3D Systems ( con la sigla DDD ) sono crollate di  quasi il 27 % questa mattina (giovedì 6 febbraio ) dopo che la società ha
rivisto al ribasso le stime per l’esercizio 2013. I ricavi sono ora attesi attorno ai  513-514 milioni di dollari da 500-530 milioni con un utile per azione  di 0,83-0,87 dollari mentre prima la forbice era 0,93-1,03 dollari –  L’ azienda inoltre vede gi utili contrarsi nel  2014  con un utile per azione  di  0,73 a  0,85 dollari .  Mentre  Bloomberg stimava prima un utile  di $ 1,29 dollari

Le Entrate entrato in in linea con le aspettative .

Il mese scorso , il Credit Suisse aveva declassato 3 – D System  sul rischio di perdere quote di mercato a favore dei rivali di Stratasys .

Il CEO Avi Reichental di 3D System in un comunicato   “Come abbiamo affermato in precedenza , siamo disposti a tollerare la riduzione degli utili e anche una leggera compressione del margine lordo di profitto durante questo periodo per accelerare  il nostro tasso di crescita e la nostra quota di mercato “.

Tutte le azioni di stampa 3-D stanno soffrendo questa mattina ovviamente sulla scia della capofila , con Stratasys che cala di quasi il 12 % ed exone che cala  del 14 % .

Be the first to comment on "Il crollo delle azioni delle aziende della stampa 3d a Wall Street 3D-Systems piomba di quasi il 30%"

Leave a comment