Il centro di sviluppo Ferrari Lego Speed ​​Champions e la stampante 3D Lego

Il centro di sviluppo Ferrari Lego Speed ​​Champions è dotato di una stampante 3D Lego
Suppongo che verrà utilizzato per alcuni prototipi veloci

Quando ti chiedi chi adotterà la stampa 3D e per cosa, ci sono due aziende che quasi sempre mi vengono in mente: Lego e Ferrari. Entrambe le società sono molto probabilmente candidate all’adozione di AM per ragioni molto diverse. Il muratore danese perché è un utente così intenso della plastica e perché la società è già diventata in qualche modo digitale, con videogiochi e film CG. La casa automobilistica italiana perché è produttore di componenti ad alte prestazioni, spingendo i limiti della tecnologia in molti modi. Quindi è perfetto vedere entrambe le aziende riconoscere la stampa 3D in una delle loro collaborazioni: il set Ferrari Lego Speed ​​Champions Development Center (e Wind Gallery).

Entrambe le società hanno, in qualche modo, riconosciuto il loro uso della stampa 3D per la prototipazione e la stampante 3D nel set Lego Ferrari è lì per dimostrarlo. Il sistema di dimensioni industriali sembra essere un ibrido tra un sistema di estrusione di filamenti, fotopolimerizzazione e fusione a letto di polvere.

Sebbene non siano diventati prodotti di consumo comuni come alcuni pensavano una volta, le stampanti 3D stanno diventando sempre più parte della cultura popolare, con numerosi cameo in film e serie TV popolari. La comprensione generale è che verranno stampati sempre più oggetti anziché prodotti e assemblati.

Il centro di sviluppo Ferrari ha un certo numero di stampanti 3D sul posto e molti team di Formula 1 hanno utilizzato la stampa 3D per una rapida evoluzione del veicolo e una parte della produzione di pezzi da diversi anni. I set Ferrari Lego sono certamente impressionanti per il realismo – anche in un certo senso Lego – e una stampante 3D doveva solo far parte dell’esperienza.

  • Grazie a Lego e al fan della Ferrari Matteo Bonassi (e famiglia) per l’informazione.

Be the first to comment on "Il centro di sviluppo Ferrari Lego Speed ​​Champions e la stampante 3D Lego"

Leave a comment