Ikea ThisAbles i componenti aggiuntivi Ikea stampati in 3D rendono i suoi mobili più accessibili per le persone con disabilità

I mobili Ikea sono onnipresenti perché sono accessibili, ma non sempre accessibili a tutti, specialmente alle persone con disabilità. Ad esempio, alcuni armadi sono senza maniglia e può essere difficile accendere una lampada con i suoi minuscoli interruttori. Per rimediare, Ikea Israel ha collaborato con le organizzazioni non profit Milbat e Access Israel per sviluppare ThisAbles , una linea di componenti aggiuntivi stampati in 3D per i mobili Ikea.

Sono disponibili 13 modelli. Scivolano sui mobili e sugli accessori Ikea per trasformare un piccolo pulsante in un gigantesco o per sollevare un divano a un paio di centimetri da terra per aiutare a svegliarsi un po ‘più facilmente. I metodi di installazione per tutte le modifiche 3D sono dimostrati sulla pagina YouTube di Ikea Israel , che mostra come un piccolo tweak può fare un’enorme differenza per le persone con disabilità.

I file di stampa 3D possono essere scaricati gratuitamente, ma è necessario trovare un modo per stamparli tramite la propria stampante o un servizio di stampa 3D. Le istruzioni dettagliate per il montaggio sono disponibili anche sul suo sito web. Potrebbe essere necessario utilizzare Google Traduttore per trovare il pulsante di download del file, ma è lì! C’è anche una forma che accoglie suggerimenti per ulteriori prodotti aggiuntivi, che Ikea Israel dice che userà per aiutare a realizzare più idee.

Be the first to comment on "Ikea ThisAbles i componenti aggiuntivi Ikea stampati in 3D rendono i suoi mobili più accessibili per le persone con disabilità"

Leave a comment