IFind3D il motore di ricerca per la stampa 3d proposto da 3d Ninja

IFInd3 ha le potenzialità per diventare il Google della stampa 3d.

IFind3D, il nuovo motore di ricerca di 3D Ninja per i modelli stampabili in . 3D, è ora nella fase beta

Il rivenditore 3D di stampanti 3D olandese 3D Ninja ha lanciato ufficialmente la versione beta del suo nuovo motore di ricerca espansivo per i modelli stampabili 3D. Chiamato IFind3D, il nuovo strumento di ricerca online consente ai produttori di ricercare e navigare centinaia di migliaia di modelli stampabili in 3D, tutti con il semplice clic di un pulsante.

3D Ninja, un consolidato rivenditore di stampanti 3D nei Paesi Bassi, ha deciso di sviluppare un motore di ricerca di modelli 3D dopo aver sentito le pene dei maker  frustrati che avevano difficoltà a trovare il modello 3D giusto da stampare. Mentre i produttori più avanzati possono progettare solitamente i propri modelli, non tutti hanno l’abilità o il tempo di creare stampe personalizzate in digitale, una realtà che incoraggia le persone a rivolgersi a piattaforme di condivisione di modelli 3D.

Con piattaforme come Thingiverse, Pinshape e Yeggi, gli utenti sono in grado di ricercare una vasta collezione di modelli 3D, progettati dai creatori di tutto il mondo. Anche se grandi come le singole piattaforme possono sembrare, tuttavia, nessuna di esse è esaustiva e, soprattutto, caratterizza tutti i tipi di modelli 3D, il che significa che non sono tutti adatti per la stampa 3D.

Ecco dove 3D Ninja spera di fare la differenza. Utilizzando una serie di algoritmi avanzati, il team IT aziendale ha sviluppato un motore di ricerca online in grado di eseguire la scrittura di modelli stampabili 3D da un’ampia gamma di piattaforme per fornire agli utenti un modo completo e centralizzato per cercare modelli 3D. Secondo l’azienda, IFind3D è il primo motore di ricerca che è dedicato al 100% da modelli stampabili 3D.

Attualmente, IFind3D è connesso con 11 diverse librerie di modelli 3D e ospita circa 700.000 disegni (un numero crescente di migliaia di persone al giorno). Alla fine dell’anno, tuttavia, la società dice che spera di essere collegata a 20 directory e si aspetta di ospitare il 90% di tutti i modelli stampabili 3D attraverso il suo database. Inoltre, poiché la piattaforma non salva direttamente i disegni ma li reindirizza direttamente (simile a Google), il sito può crescere e scalare rapidamente senza sacrificare la velocità e l’usabilità.

3D Ninja accoglie le sue funzioni di nuovo motore di ricerca in un certo numero di algoritmi di autoapprendimento che, in combinazione con un sistema di intelligenza artificiale (AI), sono in grado di ristrutturare rapidamente tutti i dati che entrano nel sito web per garantire un’esperienza utente ottimale. Secondo l’azienda, una singola ricerca sul sito IFind3D genererà risultati basati su quasi 100 variabili.

Il motore di ricerca IFind3D, completamente gratuito da utilizzare, permette anche agli utenti di creare account attraverso i quali si possono salvare i propri modelli di stampa stampabili preferiti. Per la ricerca in viaggio, c’è anche una versione mobile del sito.

3D Ninja ha lavorato per il suo motore di ricerca IFind3D per quasi un anno e mezzo e ha investito  un budget di 250.000 euro per il suo sviluppo. Ora, con il lancio della versione beta del sito, gli utenti in tutto il mondo possono sperimentare la piattaforma innovativa. Poiché è una versione beta, ci aspettiamo di vedere alcune modifiche e aggiornamenti al sistema attuale.

Be the first to comment on "IFind3D il motore di ricerca per la stampa 3d proposto da 3d Ninja"

Leave a comment