HyVision Cubicon Single Plus e Cubicon Lux

HyVision presenta due nuove stampanti 3D: la  ‘Cubicon Single Plus’ FFF e la  ‘Cubicon Lux’ DLP

Cubicon Single Plus bianca HyVisionIl produttore coreano HyVision ha presentato due nuovi modelli di stampanti 3D: la Cubicon Single Plus  è una stampante 3d a filamento  (FFF) ma è di tipo industriale; mentre la Cubicon Lux, è la prima stampante 3D della società a tecnologia (DLP). Saranno esportate dal terzoquadrimestre di quest’anno.

Nel 2014, il governo coreano ha investito  2.3 milioni di dollari in centri di stampa 3D in tutto il paese, al fine di incoraggiare le piccole e medie imprese ad adottare la nuova tecnologia. La maggior parte delle stampanti 3D acquistate sono stati importate, ma aziende come Carima e HyVision ora stanno producendo  stampanti 3D di alta qualità sia per il mercato nazionale sia per l’esportazione.

Fino ad oggi, HyVision aveva realizzato due modelli di stampante 3D, la  Cubicon Single e la Cubicon Style, che abbiamo presentato nel mese di dicembre. La società ha ora aggiunto due ulteriori stampanti 3D al suo line up : la Cubicon Single Plus e la Cubicon Lux, e sta facendo uno sforzo concertato per commercializzare questi nuovi modelli verso il mercato statunitense.

La Cubicon Single plus è una stampante 3D FFF costruita per applicazioni industriali, elenca  specifiche tecniche simili a quelle della Cubicon Single. Sia i vecchi che i nuovi modelli offrono altezze di livello di 150 – 300 micron, entrambe offrono un volume di accumulo di 240 x 190 x 200 mm, ed entrambe hanno lo stesso peso e le stesse  dimensioni. Ci sono, tuttavia, importanti miglioramenti e aggiornamenti nella Plus come ad esempio una velocità di stampa più veloce di 500 mm / s rispetto ai  300 mm / s del primo modello , così come la possibilità di stampare Wi-Fi e un display touchscreen   più grande, che sostituisce il jog dial e i pulsanti di controllo del primo modello.

La stampante Cubicon SinglePlus ha ancora la funzione di stampa col livelllamento automatico del letto  per cui la SIngle  ha guadagnato una solida reputazione, così come altre caratteristiche come ad esempio un estrusore sostituibile per una facile riparazione e una funzione di convezione di flusso dell’aria per mantenere la temperatura interna costante. Single e Single plus  sono entrambe compatibili con ABS, PLA, e con i filamenti flessibili.

La seconda  macchina presentata da  HyVision è la Cubicon Lux, vede l’azienda puntare in una direzione del tutto nuova. La Lux, è la prima stampante  3D di HyVision con tecnologia DLP, è una macchina compatta adatta per l’utilizzo desktop,che offre belle risoluzioni di stampa 3D. Con una risoluzione dell’asse Z da 20 a 100 micron e un volume di costruzione di 100 x 75 x 145 mm, la Lux è costruito per la stampa 3D di un tipo completamente diverso dalla Plus con stampe piccole in resina ma molto ben delineate.

Tutte le stampanti 3D Cubicon di HyVision vengono vendute con il software CubicreatorLP , che offre compatibilità con i formati .stl e obj.

Be the first to comment on "HyVision Cubicon Single Plus e Cubicon Lux"

Leave a comment