Huntsman i materiali di stampa 3D IROPRINT per FDM, SLS e SLA

A luglio, si è tenuta la conferenza stampa di anteprima per la fiera internazionale K 2019 in corso per materie plastiche e gomma , e la Huntsman Corporation ha approfittato dell’anteprima per condividere i dettagli della sua nuova gamma di materiali di stampa 3D . K 2019 è attualmente in corso a Düsseldorf Messe fino al 23 ottobre e Huntsman è in mostra per presentare ufficialmente la sua nuova gamma IROPRINT di filamenti per produzione additiva, polveri e resine.

La nuova piattaforma IROPRINT AM è composta da tre diversi tipi di materiali a base di uretano:

Filamenti IROPRINT F – materiali poliuretanici termoplastici (TPU) ad alte prestazioni, con diametro costante, per metodi di stampa 3D basati su estrusione
Polveri IROPRINT P: materiali TPU a base di polvere ad alte prestazioni per metodi di stampa 3D di sinterizzazione ad alta velocità (HSS) e sinterizzazione laser selettiva (SLS)
Resine IROPRINT R – sistemi di resina liquida monocomponente durevoli, morbidi per l’elaborazione della luce digitale (DLP), stereolitografia (SLA) e altri metodi di stampa 3D a polimerizzazione con radiazione

Stephane Peysson, Global Business Development Manager presso Huntsman

“ Da quando abbiamo presentato la nostra piattaforma di produzione additiva IROPRINT all’anteprima di K a luglio, ci siamo occupati delle richieste delle aziende interessate all’utilizzo dei materiali. Ciò include le aziende tipografiche che vogliono saperne di più su ciò che la gamma ha da offrire, nonché i progettisti di prodotti nel settore calzaturiero e non solo “, ha dichiarato Stephane Peysson, Global Business Development Manager di Huntsman. “Abbiamo in cantiere alcuni progetti davvero entusiasmanti e non vediamo l’ora di avere ulteriori interessanti discussioni in K con i decisori chiave del mondo dei materiali”.

Durante il K-Show di questa settimana in Germania, Huntsman mostrerà i suoi nuovi materiali IROPRINT in azione dal vivo presso il suo stand. Una stampante 3D Ultimaker S5 sarà impegnata nella stampa di filamenti IROPRINT F, e i visitatori potranno vedere e toccare diversi elementi nello stand che sono già stati stampati in 3D, in modo da poter vedere da soli l’elasticità della nuova gamma di materiali robusti ma flessibili .

Il filamento IROPRINT F 80213 ha una durezza shore di A85 e offre meno attrito nei tubi guida del filamento, il che rende molto più facile la stampa rispetto ad altri filamenti in TPU morbido. Poiché questo materiale unico è un TPU a base di polietere, è resistente all’idrolisi ed è anche l’unico TPU a base di polietere che funziona sul desktop Ultimaker S5.

“Vediamo un grande interesse da parte dei clienti per i materiali flessibili. Sono molto felice di vedere che il nuovo filamento TPU di Huntsman stampa così bene sulle stampanti Ultimaker. È un’ottima aggiunta al mercato Ultimaker e apre molte nuove applicazioni per i nostri clienti “, ha dichiarato Bart van As, Product Manager Materials di Ultimaker.

Mentre Huntsman ha progettato la sua gamma di materiali IROPRINT per l’uso nel settore calzaturiero, ci sono molte altre applicazioni per la piattaforma del prodotto. Ad esempio, oggetti durevoli ma morbidi che richiedono caratteristiche simili alla gomma, come boccole, dispositivi indossabili di consumo, condotti flessibili, impugnature, anelli di tenuta, guarnizioni e guarnizioni e componenti antivibranti, potrebbero davvero beneficiare dei vantaggi offerti dalla linea IROPRINT.

Puoi visitare Huntsman Corporation alla fiera K 2019 di questa settimana allo stand 22 nel padiglione 8A.

Be the first to comment on "Huntsman i materiali di stampa 3D IROPRINT per FDM, SLS e SLA"

Leave a comment