HRE3D + wheel una ruota concettuale stampata in 3D realizzata in titanio

HRE Wheels ha stretto una partnership con GE Additive per sviluppare una ruota concettuale stampata in 3D realizzata in titanio chiamata HRE3D + wheel.
HRE Wheels è noto per i suoi cerchi in lega di alluminio costruiti su ordinazione per auto da corsa, per prestazioni e di lusso. Tuttavia, ora ha collaborato con Additive di GE , il team di consulenza sui materiali all’interno dell’azienda.

Insieme, i due team hanno sviluppato una ruota prototipo in titanio stampato in 3D con un bordo in fibra di carbonio chiamato HRE3D +.

La ragione per cui scegliere il titanio è che è “sorta di Santo Graal”. È resistente alla corrosione, ha un alto punto di fusione ed è forte ma leggero. Di conseguenza, la ruota pesa molto meno di una ruota tradizionale.

Nonostante i suoi vantaggi, il titanio non viene solitamente utilizzato nell’industria automobilistica in quanto il magnesio e le leghe di alluminio sono più economici. Il titanio è anche difficile da saldare e lavorare rispetto alle leghe a causa del suo punto di fusione.

Tuttavia, è possibile creare una complessa stampa in titanio quando si utilizza la stampa 3D. Il team ha progettato cinque pezzi complessi che sono stati stampati e assemblati.

“Non stiamo solo ridefinendo il modo in cui sono fabbricate le ruote, stiamo esplorando idee progettuali che erano semplicemente irrealizzabili o addirittura inimmaginabili con la tecnologia attuale. Attualmente, il modo in cui HRE fa una ruota è una forgiatura da 100 libbre e stiamo andando a ridurla a circa 20 sterline e quindi è … un processo costoso “, ha detto Alan Peltier, presidente delle ruote delle prestazioni HRE nel video di YouTube in mostra la ruota. Finora, ha accumulato oltre 70.000 visualizzazioni in tre giorni. Controlla:

Stampa 3D della ruota in titanio HRE3D +
Per stampare in 3D il prototipo di ruota, sono state utilizzate le macchine di fusione a raggi di elettroni di GE . Funzionano usando i fasci di elettroni per fondere la polvere di titanio strato dopo strato.

Peltier aggiunge: “La ragione per cui HRE voleva lavorare con GE non era solo perché sapevamo di aver creato grandi macchine additive. Con la loro esperienza sul lato della scienza dei materiali, hanno capito bene la polvere di titanio, capiscono il processo necessario per portare quella polvere in una parte reale. ”

Le ruote attuali prodotte da HRE richiedono molto tempo. Peltier spiega che la stampa 3D può produrre una forma complessa in un lasso di tempo più breve rispetto alle parti in titanio tradizionalmente lavorate.

L’azienda ha inoltre scelto di collaborare con GE in quanto desidera essere all’avanguardia nella tecnologia e nell’innovazione all’avanguardia, utilizzando processi di stampa 3D utilizzati per l’industria aerospaziale.

Anche se questa ruota sarebbe un super flash da avere sulla tua auto, il progetto non riguardava la produzione di qualcosa per il mercato. Invece, rimane come una ruota concettuale che mette in risalto le possibilità della produzione additiva.

Be the first to comment on "HRE3D + wheel una ruota concettuale stampata in 3D realizzata in titanio"

Leave a comment