Hp e la nuova piattaforma FitStation che fornisce scarpe su misura stampate in 3d

HP annuncia il lancio di una nuova piattaforma FitStation per calzature personalizzate stampate in 3d

HP  continua i suoi progressi nel mondo della tecnologia di stampa 3D con l’annuncio oggi di FitStation, una soluzione pionieristica di stampa 3D per il mercato al dettaglio che potrebbe essere disruptive . Fornirà calzature personalizzate per i clienti, attraverso una scansione 3D innovativa dei loro piedi, un’analisi dinamica degli attacchi e delle tecnologie avanzate per la produzione additiva.

“FitStation è una piattaforma davvero disruptive che migliorerà la vita delle persone e cambierà il modo in cui le persone acquistano calzature e scarpe”, ha dichiarato Louis Kim, responsabile globale del sistema di immersione e personal computer, HP Inc. “Stiamo reinventando l’esperienza di acquisto delle calzature, portando un livello di personalizzazione mai visto prima. Stiamo lavorando con i principali partner dell’industria calzaturiera per sviluppare questa piattaforma rivoluzionaria “.

Il sistema FitStation sarà la prima tecnologia del suo genere sul mercato, un vero e proprio software end-to-end con soluzione hardware che può fornire calzature personalizzate, nonché solette e consigli sui prodotti. Può eseguire dettagliate scansioni 3D dei piedi, misurare la quantità di pressione che il piede del cliente esercita sul suolo quando cammina  ed eseguire l’analisi biomeccanica e raccogliere informazioni specifiche sulla loro camminata. Tutto questo si aggiunge ad un profilo incredibilmente personalizzato, che può essere utilizzato in diversi modi.

La piattaforma FitStation dovrà essere testata in un numero selezionato di negozi Superfeet che forniscono soluzioni innovatrici per i clienti al dettaglio. La tecnologia sarà implementata  anche dal produttore di calzature tedesco, Steitz Secura, i cui prodotti hanno particolare attenzione alla sicurezza, al comfort, alla prevenzione e alla salute.

“Da 40 anni abbiamo fissato lo standard per la forma . Fino ad oggi non esisteva la tecnologia per la realizzazione di una suola stampata 3D che soddisfi i severi standard di Superfeet “, ha dichiarato Eric Hayes, Chief Marketing Officer di Superfeet. “La nostra nuova soluzione ci permette di creare la forma più individualizzata e adattarsi al pianeta”.

Se il cliente decide di avere nuove solette in un negozio Superfeet, il sistema FitStation analizzerà i propri dati e li invierà per essere stampati in 3D. Sarà utilizzata la tecnologia di stampa MultiJet Fusion 3D proprietaria di HP, e queste strisce stampate in  3D saranno aggiunte a scarpe preesistenti per migliorare il comfort e la vestibilità. In alternativa, i dati possono essere utilizzati nel processo di progettazione per calzature completamente nuove di Steitz Secura, che saranno dotate di speciali intersezioni iniettate in poliuretano, variabili in base alla densità in base alle esigenze del cliente.

Oltre a offrire ai clienti la possibilità di ottenere prodotti migliori in termini di comfort, sicurezza, funzionalità e preferenze estetiche individuali, FitStation sarà anche un vantaggio enorme per i rivenditori. Sarà drasticamente ridotto i costi dei materiali, così come i tempi di produzione e la produzione locale a richiesta significa che il ritorno dei prodotti potrebbe presto essere una cosa del passato. La novità di una tecnologia così innovativa e personalizzata dovrebbe anche dare a Superfeet e Steitz Secura un notevole vantaggio competitivo. A parte un piccolo problema a quel punto che servirebbero i negozi di calzature ?

Be the first to comment on "Hp e la nuova piattaforma FitStation che fornisce scarpe su misura stampate in 3d"

Leave a comment