Holthinrichs l’orologio olandese con meccanica svizzera stampato in 3d

Non si può negare che le tecnologie di stampa 3D abbiano contribuito a infondere nuova vita in una serie di settori di nicchia più piccoli, come per esempio l’industria degli orologi. Dalla ristrutturazione degli orologi d’epoca con componenti stampate in 3d  fino a nuovi progetti con la modellazione 3D, la produzione additiva risulta essere una nuova tecnologia interessante per i produttori di orologi e i designer. Tra coloro che lavorano con la stampa 3D per creare nuovi orologi troviamo il designer olandese Michel Holthinrich, che poco tempo fa ha lanciato il suo marchio di orologi: Holthinrichs Watch interamente stampato in 3d.

holthinrichs-watches-lorologio-stampato-in-3d-1Il nuovo marchio, che finora vede un favoloso orologio dal nome di Ornament 1, è il prodotto di molti anni di lavoro, il tutto iniziò sei anni fa, quando Holthinrich studiava architettura presso l’Università di Delft nei Paesi Bassi. Durante gli studi, Holthinrich trovò più interessanti l’orologeria e il design che la progettazione degli edifici, così ha deciso di creare il suo proprio orologio.

In particolare, Holthinrich era deciso a creare il suo orologio utilizzando una combinazione di tecniche tradizionali dell’orologeria insieme ad altre tecnologie contemporanee. Naturalmente, il designer è stato attratto verso la stampa 3D, in quanto gli offre un modo unico per fare i disegni originali e complessi cosa impossibile utilizzando altri metodi di fabbricazione.

Per aiutare con il processo di stampa 3D, Holthinrich si è avvalso della società di stampa 3D belga Materialise, che lo ha aiutato a prototipare e testare alcune versioni iniziali della sua cassa dell’orologio. Dopo alcuni tentativi pasticciati e molto tweaking sia sul design sia sulla stampa 3D, l’orologiaio e Materialise sono stati in grado di stampare con successo un certo numero di casse di metallo per l’orologio. Il passo successivo è stato quello di perfezionare le stampe 3D utilizzando tecniche di produzione più tradizionali, come la fresatura CNC. La quale ha permesso al progettista di affinare la stampa tutti i ritocchi finali sono stati fatti a mano.

In generale, per ogni orologio ci sono volute da 20 a 30 ore per la stampa 3D e il post-processo, e almeno 40 ore di finitura manuale. La meccanica dell’orologio è fornita da un affidabile svizzero l’ETA 7001, un movimento che è stato usato  per decenni e con cui gli orologiai hanno familiarità  rendendo gli orologi stampati in 3d  facili da riparare.

Il primo orologio di Holthinrich,  è attualmente disponibile per il pre-ordine, a3.499 euro attraverso il suo sito web. Naturalmente, questo è un prezzo elevato, ma se si considerano quante ore ci sono volute per perfezionare l’orologio, comincia a sembrare un po ‘più ragionevole. Inoltre, l’orologio da polso può essere personalizzato con un’incisione.

Michel Holthinrich ha ufficialmente lanciato il suo marchio di orologi  questa settimana presso l’Università di Delft. Oltre 80 persone hanno partecipato al lancio, tra cui rappresentanti di altre aziende di orologi olandesi che erano interessati al suo approccio con la stampa 3D.

Be the first to comment on "Holthinrichs l’orologio olandese con meccanica svizzera stampato in 3d"

Leave a comment