Hexcel HexPEKK EM

Hexcel lancia il materiale di stampa 3D elettromagnetico basato su PEKK per componenti aerospaziali
“L’introduzione di questo materiale AM ​​avanzato consentirà la fabbricazione di strutture aerodinamiche estremamente complesse”.


La società di compositi avanzati Hexcel ha annunciato il lancio di un materiale composito in fibra di carbonio termoplastica a base di PEKK elettricamente conduttivo per la produzione additiva.

Il materiale HexPEKK EM (elettromagnetico) è stato progettato per l’uso con la tecnologia di sinterizzazione laser selettiva (SLS) e per soddisfare le esigenze dell’industria aerospaziale, della difesa e militare. Sfruttando la tecnologia SLS e il materiale HexPEKK attraverso il suo processo HexAM, Hexcel produrrà componenti per questi settori nel suo stabilimento di Hartford, nel Connecticut, dove continuerà anche lo sviluppo di HexAM.

Hexcel ha progettato il nuovo materiale nel tentativo di abilitare componenti pronti per il volo dopo la stampa. Il materiale HexPEKK EM, secondo l’azienda, è stato formulato specificamente per soddisfare i requisiti di gestione dell’elettricità statica, schermatura elettromagnetica e assorbimento delle radiazioni delle applicazioni aeronautiche avanzate, integrando l’attuale offerta di materiali in fibra di carbonio. Le sue proprietà EM migliorate significano anche che le parti stampate non necessitano di rivestimento per la gestione delle interferenze elettromagnetiche o dell’assorbimento delle radiazioni, contribuendo a risparmiare tempo e costi.

Con queste capacità, Hexcel ritiene che il materiale HexPEKK EM sia adatto a una vasta gamma di applicazioni, comprese superfici esterne, prese d’aria, recinzioni elettroniche e strutture della cabina di pilotaggio in aerei commerciali e militari, nonché elicotteri e UAV.

“La gestione della dissipazione dell’elettricità statica, delle interferenze elettromagnetiche e dell’assorbimento delle radiazioni è estremamente importante nella progettazione di tutti i veicoli aerei”, ha commentato Lawrence Varholak, Vicepresidente della produzione additiva di Hexcel. “L’introduzione di questo avanzato materiale per la produzione additiva consentirà la fabbricazione di strutture aerodinamiche estremamente complesse con funzionalità strutturali ed elettriche senza precedenti. Riduce in modo significativo il peso e i costi fornendo al contempo una flessibilità di progettazione illimitata.

Be the first to comment on "Hexcel HexPEKK EM"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi