Gruppo Meccaniche Luciani la stampante Stratasys Objet500 Connex3 e i prodotti stampati in multimateriale e in multicolore in una unica volta

Gruppo Meccaniche Luciani è un produttore  calzature italiano. Le loro creazioni sono  manifestazioni de  La Moda al suo meglio.

Gruppo Meccaniche Luciani ha investito molto in nuove tecnologie e in sistemi avanzati di produzione, e il  loro strumento di punta è la stampante 3D ad alta definizione, una Stratasys Objet500 Connex3 Color Multi-Material 3D

Hanno presentato   alla Fiera Lineapelle una raccolta di sei prodotti colorati stampati in 3D  tra cui scarpe, una borsa, un braccialetto e una sorta di corpetto d’ alta moda .

Ogni pezzo presenta ispirazione dalla natura . La collezione di tre paia di scarpe, di una borsa, di un  braccialetto, e del corpetto, dimostrano vivaci colori dal rosa chiaro al monocromatico contrastante, e la combinazione di materiali morbidi significa che potrebbero essere tuttei  stampate in 3d in una unica volta monopezzo.

Una delle paia di scarpe della collezione ha una maglia talmente intricata  che come spiega Elisa Luciani, il Direttore Commerciale del Gruppo Meccaniche Luciani,  potevano essere prodotti grazie alla tecnologia Stratasys ‘.

“Nel progettare la scarpa eravamo preoccupati per la rigidità e la resistenza dei tacchi, ma la capacità della stampante 3D di combinare diverse densità di materiale sia rigido e sia morbido allo stesso tempo, ci ha permesso di produrre tutta la scarpa in una sola stampa”, spiega la Luciani. “In precedenza non era possibile produrre prototipi, come gli stivali e le borse in fretta senza fare uno stampo del campione. Con la stampa 3D, siamo in grado di produrre prototipi ad alta precisione  più velocemente di quanto la  prototipazione tradizionale consenta. ”

Il corpetto bianco nero  e il  bracciale sono stati prodotti utilizzando una combinazione di materiali avanzati in modo da evitare la rigidità tipica delle materie plastiche .

“La nostra esigenza principale era quello di produrre un prodotto molto dettagliato realistico ma soprattutto indossabile “, ha detto la Luciani. “Utilizzando i materiali Stratasys , siamo stati in grado di stampa   un corpetto con diversi livelli di morbidezza che potrebbero essere indossati a contatto diretto con la pelle. La possibilità di combinare materiali rigidi e morbidi contemporaneamente è unica e nella fase tradizionale avremmo dovuto produrli separatamente per poi assemblarli.”

La borsa, che ricorda un fiore, è composta da triangoli costruiti layer-by-layer per simulare una sorta di  richiamo futurista. La Luciani ci spiega che la qualità del materiale VeroBlack opaco rigido di Stratasys rende possibile  alla  borsa di sopportare l’usura dell’uso quotidiano.

“La stampa 3D ci permette di offrire una nuova linea di prodotti per i nostri clienti. Siamo in grado di progettare e stampare in 3D prototipi realistici in poche ore  e di integrare eventuali iterazioni di progettazione  prima di iniziare la piena produzione “, spiega ancora la Luciani. “come è anche possibile cambiare in corsa il design grazie alla stampa 3d mantenedo bassi i costi.”

Secondo Davide Ferrulli, responsabile italiano di Stratasys, la chiave del processo è stata la capacità di combinare le  parti flessibili, con le parti rigide, e colorare  il tutto in un unica stampa.

Ora ecco il Gruppo Meccaniche Luciani vede se stesso
Il Gruppo Meccaniche Luciani guarda al futuro, investendo sempre in nuove tecnologie e sistemi di produzione avanzati. Fiore all’occhiello della nostra continua innovazione è l’ultimissima stampante 3D ad alta definizione, con la quale offriamo il servizio di prototipazione rapida di calzature, accessori ed ogni altro oggetto anche di grandi dimensioni.
La nostra stampante 3D offre molteplici vantaggi:
Nessun limite alla creatività di stilisti e designer: la stampante può dare forma a qualsiasi idea ed ha a disposizione fino a dieci tavolozze di colori su cui scegliere per ottenere colori vividi e ripetibili, incluse ricche tinte opache, traslucide, effetti di trasparenza e tonalità miscelate.
Prototipo realistico del prodotto finale: Il sistema è ideale per progettisti e tecnici che vogliono testare in modo realistico ed efficace l’oggetto desiderato.
Combinazione di più materiali di diverse densità, colori e textures in un unico prodotto: con un numero esponenzialmente maggiore di opzioni multi-materiale rispetto a qualsiasi altra stampante 3D – simil-gomma, ABS digitale ed altri materiali di varie durezze – si possono realizzare prototipi ultra-realistici in base ad ogni esigenza.
Messa a punto del progetto prima dell’industrializzazione: i prototipi realizzati possono essere esaminati nei loro aspetti estetici e tecnici nei minimi dettagli prima della loro produzione.
Utilizzo dei prototipi per sfilate e presentazioni: i prototipi ottenuti sono indossabili e possono essere impiegati per sfilate ed esposizioni.

Be the first to comment on "Gruppo Meccaniche Luciani la stampante Stratasys Objet500 Connex3 e i prodotti stampati in multimateriale e in multicolore in una unica volta"

Leave a comment