Google Arts and Culture e la serie di 10 vasi in ceramica stampati in 3D presso il museo Chhatrapati Shivaji Maharaj Vastu Sangrahalaya (CSMVS) di Mumbai

Sebbene la maggior parte della gente conosca Google Arts and Culture per la sua app per i selfie pittorici,  essa è una piattaforma online davvero straordinaria, che offre alle persone l’accesso ad alcune delle opere d’arte più importanti al mondo e trova modi creativi per portare l’arte storica nelle nostra società moderne e tecnologiche.

Ora Google Arts and Culture  presenta  una serie di 10 vasi in ceramica stampati in 3D presso il museo Chhatrapati Shivaji Maharaj Vastu Sangrahalaya (CSMVS) di Mumbai, in India. I vasi stampati in 3D fanno parte del più ampio progetto “Future Relics” della piattaforma, lanciato a novembre 2017 e mirato a coniugare metodi artigianali antichi con tecnologie moderne per creare, bene, reliquie del futuro.

Ognuno dei 10 vasi stampati in 3D è decorato con una delle parole chiave della reliquia di Google Arts and Culture, ottenute chiedendo ai visitatori del museo quale oggetto contemporaneo vorrebbero che gli archeologi tra mille anni scoprissero. Le parole sono: mobile, auto, computer, libri, lattine, utensili, occhiali, plastica, oro e terra.

Gli stessi vasi sono stati progettati utilizzando un software CAD e successivamente sono stati stampati in 3D utilizzando un processo di produzione additivo ceramico personalizzato. La post-elaborazione, che consisteva in una glassa, è stata fatta dall’artista della ceramica Padma Shri Brahmdeo Ram Pandit.

“Siamo molto felici di essere stati coinvolti in un progetto in cui la tecnologia futura all’avanguardia si sposa perfettamente con lo stile di smaltatura contemporaneo e il tradizionale processo di cottura in forno”, ha affermato Pandit. “Questo  decisamente spinge  l’abilità della creazione artistica!”

Simon Rein, Program Manager di Google Arts and Culture, ha fatto eco all’eccitazione dicendo: Siamo orgogliosi di far parte della mostra di riferimento con CSMVS. L’idea era quella di interagire con i visitatori direttamente attraverso un’installazione interattiva su come vogliono che la nostra cultura quotidiana sia ricordata in futuro. ”

I vasi stampati in 3D, presentati come parte della mostra “India and the World: A History in Nine Stories” di CSMVS, rappresentano una delle numerose collaborazioni di Google Arts and Culture con le istituzioni indiane. Attualmente, la piattaforma online sta collaborando con oltre 50 istituzioni culturali nel paese per organizzare mostre digitali.

A livello globale, Google Arts and Culture ha partnership con oltre 1.700 istituzioni.

Be the first to comment on "Google Arts and Culture e la serie di 10 vasi in ceramica stampati in 3D presso il museo Chhatrapati Shivaji Maharaj Vastu Sangrahalaya (CSMVS) di Mumbai"

Leave a comment