Gli studenti della Knob Noster High School in Missouri che stampano in 3d i copri interruttori di sicurezza dei bombardieri B-2 Stealth

Potresti non avere bisogno di una laurea in ingegneria aerospaziale per avere un’idea perfetta per la fabbricazione di un pezzo di ricambio per un aereo militare, l’accessibilità a una stampante 3D è certamente di aiuto, come dimostra la recente innovazione del team di robotica Stealth Panthers della Knob Noster High School vicino Base dell’aeronautica militare di Whiteman . Il loro aiuto è stato richiesto dopo un malfunzionamento causato da un atterraggio di emergenza a Colorado Springs lo scorso ottobre. E mentre nessuno volava o cavalcava l’aereo era ferito, il bombardiere B-2 stesso soffriva di problemi a causa di un interruttore che non avrebbe dovuto essere capovolto, insieme ad altre complicazioni “rare”.

Rendendosi conto che era troppo facile per l’unico interruttore, su un pannello di quattro, essere disattivato inavvertitamente, l’Air Force cercò una soluzione e la chiese al corpo studentesco vicino alla loro base nel Missouri. Sono stati in grado di creare una copertura dell’interruttore stampato in 3D per prevenire tali occorrenze in futuro. È stata una lezione di apprendimento per tutti, visto che gli studenti hanno lavorato con piloti e ingegneri dell’Aeronautica per stampare in 3D un prototipo e poi testarlo in un simulatore di addestramento di volo, con le nuove coperture da collocare nell’Airframe Mounted Drive accanto al ginocchio del pilota.

“Il cockpit B-2 Spirit è dotato di tecnologia all’avanguardia e all’avanguardia, ma è uno spazio molto angusto, quindi era necessario qualcosa per impedire ai piloti o ad altri oggetti di urtare gli interruttori”, ha affermato Capt. Keenan Kunst, un portavoce di base. “Gli studenti sono stati in grado di aiutarci a trovare una soluzione rapida, economica ed efficace.”

Non solo i funzionari dell’Air Force erano in grado di apprezzare il lavoro degli studenti, ma avevano i loro occhi aperti agli incredibili benefici dell’utilizzo di una stampante 3D per creare qualcosa che altrimenti non sarebbe stato possibile, e soprattutto non così rapidamente o in modo così economico. solo $ 1,25 a copertura. Una buona misura di successo per il progetto è evidente anche con i coperchi degli interruttori ora installati in ogni bombardiere B-2 operativo a Whiteman, così come i simulatori come quello utilizzato per il collaudo iniziale della parte.

Gli studenti della Knob Noster High School vicino alla base dell’aeronautica militare di Whiteman, nel Missouri, hanno progettato questa copertura di plastica per un importante quadro elettrico all’interno del bombardiere B-2 Spirit. La copertura ora è utilizzata in tutti i B-2 operativi di Whiteman, così come i simulatori dell’aeromobile.

“Settantadue ore dopo l’idea iniziale del progetto, il team di robotica 3-D ha stampato un copriinterruttore per quattro importanti interruttori negli aerei da $ 2,2 miliardi”, ha affermato Brig. Il generale John Nichols, il comandante della 509a armata di bombardamenti, in una liberazione alla base.

Avere una copertura sugli interruttori offre un nuovo e ulteriore fail-safe in quanto gli interruttori devono essere utilizzati solo per continuare a consentire la spinta anche quando le circostanze possono richiedere o causare lo spegnimento del motore. E se la rotazione accidentale di un interruttore può essere inusuale, potrebbe essere “catastrofica” se tutti e quattro venissero commutati in una sola volta per caso, poiché sono responsabili del disaccoppiamento dei componenti nel piano a quattro motori.

“Abbiamo riconosciuto che l’interruttore comportava un certo rischio di attivazione involontaria e che dovevamo agire per ridurre al minimo questo rischio – non importa quanto piccolo”, ha affermato Kunst.

Gli studenti hanno ora stampato in 3D oltre 30 dei coperchi che sono formati per adattarsi sopra gli interruttori con velcro.

“C’è sempre quel tipo di ‘oh no’. C’è molta pressione, ma ero davvero felice di sapere che avrei avuto una mano in qualcosa che avrebbe influenzato qualcosa di molto più grande di me e della mia città “, ha detto il giovane junior Gabe Gish in un’intervista televisiva con WDAF Fox 4 a Kansas City .

Gli studenti sono stati premiati in una recente cerimonia di base, e il distretto scolastico è stato anche premiato con una sovvenzione di $ 2,25 milioni per i programmi di robotica e STEM dal Dipartimento di Educazione alla Difesa . Questi tipi di progetti sono preziosi per tutti i soggetti coinvolti e continuiamo a seguire numerose interazioni tra studenti diverse nella stampa 3D, dalla creazione di prototipi di motori a reazione alla creazione di nuovi concetti per i rover Mars allo sviluppo di dispositivi medici e molto altro ancora.

Be the first to comment on "Gli studenti della Knob Noster High School in Missouri che stampano in 3d i copri interruttori di sicurezza dei bombardieri B-2 Stealth"

Leave a comment