Gli stipendi della stampa 3d diminiscono ( non vale per l’Italia dove non sono mai cresciuti)

Gli stipendi della produzione additiva diminuiscono man mano che il mercato matura

Per tre anni consecutivi (dal 2016 al 2018), l’industria manifatturiera additiva ha registrato aumenti su base annua dei salari medi, al di sopra del livello di inflazione. Questo non è più il caso, poiché vediamo che i salari diminuiscono a causa della maturità del settore AM.

È ora disponibile la quarta edizione dell’indagine sullo stipendio di produzione additiva di Alexander Daniels Global . Lo studio è lo studio di remunerazione più completo nel settore manifatturiero additivo e fornisce approfondimenti su stipendi, intenzioni di assunzione, motivazioni di talenti e tendenze di assunzione in tutto il mondo.

Per la prima volta in quattro anni, il rapporto sottolinea che i salari medi nella produzione di additivi stanno diminuendo. Un esempio di questo è in Europa, dove i salari medi, attraverso i livelli di anzianità e tra le discipline, sono diminuiti del 7,7% rispetto al 2018. Allo stesso modo, i salari in Nord America e APAC sono diminuiti del 2,3% e 6,8%, rispettivamente .

Questa riduzione degli stipendi non significa che i dipendenti del settore AM abbiano subito una riduzione delle retribuzioni, ma è un indicatore della maturità del settore man mano che la forza lavoro si sta allargando e più persone entrano nel settore.

“In realtà, ciò che vediamo è che l’espansione della forza lavoro significa che c’è un numero crescente di professionisti che entrano nel settore a un livello inferiore, in ruoli più junior. Questi professionisti passano quindi a ruoli di livello più esperto, che riducono la media complessiva ”, afferma Nick Pearce, fondatore e direttore di Alexander Daniels Global, nella sua sintesi del rapporto.

La carriera è la motivazione più importante per i professionisti AM
Oltre ai parametri di riferimento salariali, il rapporto ha fatto un profondo tuffo in ciò che è importante per i professionisti della produzione additiva, quando si tratta di posti di lavoro ; quali benefici apprezza maggiormente, quali sono le loro motivazioni chiave per cambiare lavoro e come percepiscono la competitività dei salari del settore. L’attenzione su questo aspetto è il nostro tentativo di aiutare a guidare i datori di lavoro di AM e aiutarli a capire come possono attrarre talenti nelle loro offerte di lavoro. A causa della scarsità di talenti, i professionisti di AM spesso si destreggiano tra diverse offerte di lavoro e non è più sufficiente offrire uno stipendio più elevato come mezzo per conquistare il talento.

L’indagine di quest’anno ha dimostrato che la progressione della carriera è il principale fattore motivante per i talenti sia nel lasciare il loro posto di lavoro attuale, sia nell’assumere un nuovo ruolo; vale a dire il 77% dei professionisti AM indica la progressione della carriera come principale motivazione. Questo è seguito da uno stipendio, in cui il 72% dei professionisti AM lo ritiene un fattore motivante principale. È la prima volta, nelle quattro edizioni di questo sondaggio, che lo stipendio non è il principale motivatore. Questo è qualcosa che i datori di lavoro dovrebbero prendere sul serio. Per renderlo ancora più chiaro, il rapporto ha una sezione dedicata sulla progressione della carriera e la sua importanza.

Un tentativo di rispondere alle domande ardenti del settore
Con la carenza di talenti nel settore manifatturiero degli additivi, un’efficace strategia di acquisizione dei talenti non potrebbe essere più critica. Il sondaggio è stato realizzato pensando al settore e cerca di rispondere ad alcune domande ardenti sia da parte dei professionisti che dei datori di lavoro.

Per i datori di lavoro, aiuta a supportare la loro strategia di acquisizione dei talenti rispondendo a domande scottanti come:

Cosa vuole il talento?
Il pacchetto retributivo offerto dalla mia azienda è in linea con gli standard del settore AM?
Qual è il pacchetto che dovremmo offrire ai professionisti della stampa 3D di diverse discipline per attirarli nella nostra organizzazione?
Qual è il budget del personale di cui abbiamo bisogno per espandere la nostra attività in un altro paese?
Come garantiamo la soddisfazione lavorativa dei nostri dipendenti? Quali leve dovremmo tirare?
Per i talenti, aiuta a rispondere a quanto segue:

Qual è lo stipendio che i professionisti ricevono nel mio campo in diverse regioni?
Quali competenze dovrei sviluppare per avanzare nella mia carriera?
Come aumenterà il mio stipendio con più esperienza in AM?
Attualmente sono pagato in base al mio valore di mercato?

Be the first to comment on "Gli stipendi della stampa 3d diminiscono ( non vale per l’Italia dove non sono mai cresciuti)"

Leave a comment