Giovani per la scienza all’Itis “Ferraris” e al Campus Universitario di Legino Savona

savona al campus i giovani per la scienzaAL CAMPUS SI STAMPA IN 3D

I “Giovani per la scienza” presentano i loro esperimenti sulla stampante 3D

Oggetti in 3 dimensioni, utili nella quotidianità, stampati direttamente dal computer, da modelli digitali. E’ questo il frutto degli esperimenti che l’associazione savonese “Giovani per la scienza” ha svolto nei due laboratori all’Itis “Ferraris” e al Campus di Legino, dove oltre un centinaio di giovani appassionati di materie scientifiche, dai 14 ai 27 anni, si ritrovano ogni venerdì pomeriggio, a partire dalle 17.
Affrontano le alte tecnologie, i “Giovani per la scienza” e oggi, venerdì 17 ottobre, saranno protagonisti di una conferenza durante la quale spiegheranno in pubblico i risultati dei loro esperimenti e proveranno a stampare in 3D.
La presentazione della stampante in 3D si terrà al Campus Universitario, presso il laboratorio dell’associazione, nell’aula 101 della palazzina Delfino e vedrà coinvolti i giovani promotori dell’iniziativa, il programmatore Marco Patrone e l’ingegnere Luca Pelizzoni.

“La stampante 3D è un particolare tipo di macchina che permette di creare un oggetto solido, a 3 dimensioni, partendo da un modello digitale, disegnato con un apposito software – spiega il direttivo dell’associazione, presieduta dalla prof Bianca Ferrari – il materiale usato può variare, ma si tratta solitamente di materiale plastico applicato per sovrapposizione in strati, in produzione additiva”.
Esistono diversi modelli di questa nuova stampante e ormai si possono creare oggetti comuni che possono essere usati nella vita quotidiana, come per esempio vasi, occhiali, cover per telefono, ecc.

Questa particolare stampante verrà lasciata nei laboratori dell’associazione per un certo periodo di tempo, in modo da poter essere osservata.
E chissà che i Giovani scienziati savonesi non riescano a risolvere alcuni problemi nella costruzione dei loro esperimenti con questa innovativa tecnologia.

di MARCO OLIVERI da savonagraffiti.it

Be the first to comment on "Giovani per la scienza all’Itis “Ferraris” e al Campus Universitario di Legino Savona"

Leave a comment