German RepRap V2 X1000

La German RepRap presenta la  stampante 3D X1000 V2, a grande volume di costruzione per uso industriale

Seguiamo German RepRap da parecchio tempo, dall’evoluzione della stampante X1000 3D che debuttò all’ Euromold 2014 e prima ancora con la loro linea di versatili filamenti di stampa 3D, per una serie di altri prodotti.

GermanRepRap V2 X1000German RepRap è stata fondata nel 2010,  ma il costruttore di Monaco non si è specializzato  solo nella produzione e distribuzione di stampanti 3D così ma presenta altre soluzioni: come il Software di stampa, gli scanner, i filamenti,  gli accessori e le periferiche. La loro base di clienti consiste in società industriali in imprese, in designer, architetti, scuole, e molto altro, con un focus sullo sviluppo dei prodotti e la prototipazione.

Ora per il mondo industriale presenta la V2 X1000.

Con un lettino riscaldato e una busta di costruzione di 1000 x 800 x 600 mm (o 39.4 x 32 x 23.6 in), la X1000 è la rete V2 compatibile fino alla connessione on-line ed è accompagnata da un software di stampa Simplify3D. Dispone anche dell’estrusore Direct Drive DD3 (opzione doppio estrusore disponibile), completi di hot end full metal con pressione di contatto variabile ed utilizza  ugelli con aperture da 0,4 a 1 mm. Oggetti dettagliati sono possibili con 0,1 mm di spessore di strato, ma l’azienda sottolinea che non ha molto senso cercare il prticolare su stampe molto grandi

Nuove funzioni sono state aggiunte per facilitare il processo di stampa:  un sistema a due punti di gestione per il sensore per il filamento che diminuisce gli errori di funzionamento, oltre a permettere all’utente di  usare il tasto Pause e cambiare tipo di filamento. La X1000 V2, con un’architettura aperta, è in grado di utilizzare filamenti non proprietari come PLA, Performance PLA, Laywood, e materiale di supporto PVA.

Per gestire la crescente esigenza di stampe 3D di componenti più grandi, oppure alle all’esigenza di stampare più componenti contemporaneamente, la X1000 V2 è stata quindi progettata per rispondere alla serie di considerazioni riguardanti la sicurezza e le prestazioni. La Busta di costruzione di questa stampante  è chiusa  per motivi di sicurezza  e quindi elimina qualsiasi possibilità di flusso d’aria o correnti che interferiscano con il processo. Non solo, vi è un meccanismo di sicurezza opzionale disponibile per i clienti che preferiscono avere installato un sistema antincendio, con il duplice sistema di spegnimento CO2  automatico che il team raccomanda .

Specifiche tecniche:

Volume di costruzione  (X / Y / Z) * ​​1000 x 800 x 600 mm / 39.4 x 32 x 23.6 in
Velocità di stampa 10-150 mm / s
Velocità di 10-300 mm / s
Spessore dello strato (minimo) 0,1 (SECONDA ugello)
Filamento / diametro dell’ugello (standard) 1.75 mm / 0,8 mm
Opzioni di ugelli 0,4 / 0,6 / 1 mm
Materiale * Performance PLA, PLA, Laywood, PVA
Trasferimento display LCD a sfioramento file, stampa senza fili tramite WiFi, Ethernet
Opzioni: Letto Riscaldato, DD3 doppio estrusore, integrato
Duplice sistema di spegnimento di incendio CO2

Dimensioni esterne (L / W / H) ca.. 1725 x 1500 x 1320 millimetri / 67,9 x 59,0 x 52 in
Peso circa. 400 kg / 881.85 lbs
(* A seconda del materiale)

Con un tempo di consegna di tre mesi, la X1000 V2 è ora disponibile tramite i rivenditori anche negli Stati Uniti, attraverso 3Dchimera.

Be the first to comment on "German RepRap V2 X1000"

Leave a comment