Geomagic Design X e Geomagic Wrap di 3D Systems

3D Systems semplifica il software per il reverse engineering

3D Systems ha annunciato le ultime versioni dei suoi software Geomagic Design X e Geomagic Wrap , questa volta rivendicando “capacità sul mercato” per semplificare i flussi di lavoro e migliorare la precisione del design.

Le nuove funzionalità di Design X intese a esemplificare questa affermazione includono flussi di lavoro migliorati e percorsi di modellazione espansi per parti complesse e rotanti. In particolare, il software include una funzione Unroll / Reroll che consente di modellare tali componenti in modo più semplice, ma più preciso. Lo strumento consente agli utenti di estrarre automaticamente uno schizzo 2D in modo da poterlo modificare e quindi rileggerlo, riducendo presumibilmente la necessità di tentativi ed errori tipicamente associati alla modellazione di queste geometrie. A sua volta, si dice che la precisione, l’efficienza e l’usabilità a valle del pezzo aumentano. Per un confronto del processo di rivoluzione in un altro software CAD, vedere qui .

Il software include anche una nuova funzione di superficie selettiva, che ha lo scopo di rendere la modellazione con scansioni 3D più veloce e più precisa. Secondo la società, gli utenti saranno in grado di “evidenziare porzioni di a (usando strumenti di selezione mesh o curve) e di far emergere solo quelle porzioni in modo da rendere molto più semplice la” modellazione ibrida “a valle.”

3D Systems ha anche rilasciato un metodo per visualizzare l’anteprima delle funzionalità ancora da rilasciare. I clienti di Geomagic Design X in manutenzione possono accedere alle funzionalità di ricerca e sviluppo utilizzando plug-in che consentiranno all’azienda di ricevere feedback su questi strumenti prima che vengano rilasciati più in generale.

Geomagic Wrap 2021 offre una varietà di nuove funzionalità per la manipolazione dei dati di scansione 3D e dei file importati per varie applicazioni. Ciò include un nuovo editor di scripting che consente agli ingegneri di personalizzare il loro flusso di lavoro utilizzando Python che consente l’uso di nuovi strumenti che includono “completamento automatico” e “evidenziazione contestuale”. La documentazione API per il software verrà costantemente aggiornata online.

Gli strumenti di manipolazione delle trame sono integrati direttamente in Geomagic Wrap 2021 che consentono di manipolare e ritoccare i colori, i loghi e altri elementi visivi ottenuti dalle scansioni 3D all’interno dello stesso flusso di lavoro. Un nuovo strumento HD Mesh Construction ha lo scopo di rendere più efficace la costruzione di dati 3D da nuvole di punti e aiutare a gestire le sfide associate a grandi set di dati e scansioni con informazioni mancanti.

Tutti questi strumenti aiutano a rafforzare la più ampia strategia di coesione di 3D Systems attraverso i suoi prodotti di produzione digitale, che includono anche produzione additiva, realtà virtuale e sistemi di simulazione, software di ispezione e altro ancora. Complessivamente, la società ha una soluzione per molti passaggi lungo la pipeline dalla progettazione alla produzione (o “filo digitale”).

Discuteremo in un prossimo rapporto di SmarTech Analysis sul software nel settore AM (e aggiornalo al suo rapporto 2017), 3D Systems ha uno dei portafogli più diversi del software di stampa 3D. La suite Geomagic, che include anche strumenti di progettazione e scultura tattile, rende l’azienda unica tra i produttori di stampanti 3D in parte per il software di scansione e ispezione 3D incluso. Nel frattempo, il suo software di preparazione delle costruzioni in metallo, 3DXPert, è stato persino venduto a clienti che non avevano nemmeno stampanti 3D Systems e le soluzioni CAM dell’azienda, Cimatron e GibbsCAM, danno una marcia in avanti nel settore della produzione di utensili. In totale, SmarTech stima che 3D Systems detenga una quota significativa del mercato sia per la stampa 3D che per i software di scansione. Il valore totale dell’industria del software AM è previsto da SmarTech per un valore di $ 2,4 miliardi entro il 2026.

È in concorrenza con un numero di altre società, sia produttori di stampanti 3D che sviluppatori di software. Ciò include Stratasys, che ha acquisito e incrementato la quantità di spazio software con l’acquisizione e lo sviluppo di GrabCAD, nonché Materialise, Autodesk e Dassault Systèmes.

Geomagic Design X 2020 sarà in vendita alla fine di maggio 2020, mentre per Geomagic Wrap 2021 è prevista la commercializzazione per la fine di luglio 2020.

Be the first to comment on "Geomagic Design X e Geomagic Wrap di 3D Systems"

Leave a comment