Genesis Essentia di Hyundai tra stampa 3d e AI

Genesis, il marchio di veicoli di lusso di Hyundai Motor Group, ha presentato al mondo dell’auto  la sua   Essentia Concept . L’auto di lusso, un veicolo elettrico alimentato a batteria con componenti stampati in 3D, è stata presentata al Salone dell’Auto di New York questa settimana.

Le concept car (e le gomme , se è per questo) propongono una visione per il futuro dell’industria automobilistica e ci danno un’idea di dove potrebbe essere diretto il settore.

L’auto splendida ed elegante è costruita con una leggera monoscocca in fibra di carbonio (il che significa che il telaio è integrato nel corpo dell’auto) ed è alimentata da un propulsore elettrico multi-motore. Essentia mette una rotazione elettrica sulla classica vettura GT.

Come afferma Luc Donckerwolke, responsabile di Genesis Design: “Il concept Genesis Essentia definisce la nostra visione di un Gran Turismo elettrico che integra l’Athletic Elegance e il DNA Genesis come parametri di definizione. Una tipologia Gran Turismo sottolinea la nostra ambizione come marchio di auto di lusso per gli intenditori ed è la base perfetta per proiettare il nostro DNA in futuro. ”

Il particolare  più importante è la sua capote trasparente, che rivela l’intricato telaio in fibra di carbonio della vettura, un cono anteriore e la sospensione dell’asta di spinta. Il cofano in vetro della vettura si estende anche sul pozzetto di Essentia, fornendo un tetto trasparente per il guidatore della vettura. Questo, dice Genesis, è stato fatto per “massimizzare la connessione tra auto e autista” e per disordinare il design dell’auto.

L’esterno della vettura è caratterizzato anche da un’aerodinamica Crest Grille e dalla firma Quad Lights di Genesis che si basano sulla tecnologia ottica laser. Il sistema di illuminazione scorre anche lungo le ruote anteriori, fornendo una “firma luminosa unica” per l’auto. Più funzionalmente, la concept car integra prese in entrata a destra e a sinistra della griglia Crest che agiscono come porte a lama d’aria e prese d’aria dietro le ruote anteriori dell’auto che aiutano a ridurre la resistenza e la resistenza.

All’interno della vettura, i designer Genesis hanno optato per un “approccio misto-materiale” ispirato ai colori classici e all’alta moda. Infatti, le immagini degli interni della vettura rivelano una miscela giocosa di trame e materiali. I sedili sono realizzati in pelle cognac e trapuntata a spina di pesce, mentre gli accenti in pelle blu Oxford forniscono un po ‘di colore. Se non fosse abbastanza lussuoso, il tetto e i montanti della vettura sono rivestiti in velluto blu e le fessure delle cinture sono in alluminio trattato con una finitura in vetro perlato.

Gli interni di Essentia presentano anche una serie di componenti stampati in 3D, compresi dettagli realizzati in fibra di carbonio stampata in 3D, che sono pensati per aggiungere texture e un “elemento tecnico sportivo” all’interior design.

“All’interno, il purismo ha anche dominato il processo creativo per la pelle interna, lo strato a contatto con gli occupanti, ma meno tradizionalista la connessione tra la pelle esterna e la struttura interna”, ha affermato Donckerwolke. “Ci siamo collegati sia con la nostra G-Matrix che scorre che utilizza una rete dinamica che consente leggerezza e flusso d’aria interno. Ciò evidenzia le interessanti opportunità che vengono esplorate nella stampa 3D, che trascende il processo di lavorazione lungo, inflessibile e costoso. ”

L’auto è alimentata da un pacco batterie ad alta densità e da un sistema di motori elettrici. Il pacco batteria è contenuto all’interno del tunnel centrale dell’auto all’interno di una struttura a forma di L. Questo nuovo approccio ha permesso ai progettisti di mantenere il profilo basso della vettura di lusso e la linea del tetto da 50 pollici.

Essendo un’auto del futuro, Essentia è inoltre dotata di funzionalità AI come riconoscimento vocale, assistente intelligente, controllo del veicolo con comandi vocali, analisi dell’umore del conducente e altro ancora. L’auto integra anche una funzionalità bancaria che consente ai suoi conducenti di effettuare facilmente pagamenti mentre si è in viaggio. Non siamo sicuri di quest’ultimo, ma hey, perché no?

“Comprendiamo il nostro obbligo come produttore di auto di lusso di creare oggetti del desiderio, suscitando passione e ispirazione, sottolineando una cultura superando le aspettative in termini di tecnologia e connettività, portando il nostro mondo esterno perfettamente all’interno del veicolo”, ha affermato Manfred Fitzgerald , Responsabile globale del marchio Genesis. “Questo è il concetto di Genesis Essentia.”

Be the first to comment on "Genesis Essentia di Hyundai tra stampa 3d e AI"

Leave a comment