GENERICS gli auricolari stampati in 3D motorizzati Sonion che costano un quarto della media e che supera i leader di mercato nei test

Gli auricolari personalizzati  di GENERICS vengono lanciati su Kickstarter, e al prezzo di 77 sterline sono il 75% più economici dei prodotti concorrenti

GENERICS, una startup libanese sostenuta dal governo del Regno Unito, ha lanciato una campagna Kickstarter per la sua soluzione di auricolari stampati in 3D. Gli utenti riprendono un video delle proprie orecchie con lo  smartphone, lo caricano nell’app GENERICS e poi ricevono un paio di auricolari stampati in 3D su misura per le loro orecchie.

Chunky, le cuffie in stile Beats potrebbero ancora dominare il panorama musicale, ma c’è ancora spazio nel mercato  (e nello zaino) per gli auricolari classici, il genere che è diventato sinonimo del classico iPod nei primi anni del 21 ° secolo.

Ma per quanto siano pratici questi minuscoli auricolari, molte persone semplicemente non possono usarli: se il tuo orecchio interno non ha la giusta forma per questi piccoli pezzi di plastica, i boccioli semplicemente cadranno, rendendo impossibile ascoltare la musica mentre camminate  o fate jogging.

Molte persone vedono gli auricolari personalizzati come la soluzione. Se un “bocciolo” può essere personalizzato sulla forma dell’orecchio di chi lo indossa, è molto meno probabile che cada e il comfort aumenta.

E la stampa 3D può aiutare a realizzare questa personalizzazione. Abbiamo già visto un approccio simile da aziende come Ultimate Ears , Normal e earnotz , ma ora c’è un nuovo contendente: GENERICS.

Supportato dal Regno Unito Lebanon Tech Hub (UKLTH), un’iniziativa congiunta tra Banque du Liban, la Banca Centrale del Libano e il governo del Regno Unito, GENERICS ha sviluppato una soluzione auricolare premium che “risolve il problema degli auricolari scomodi e inadatti” senza costare molto più di quanto ci si aspetterebbe di pagare per degli auricolari normali.

La soluzione coinvolge il cliente prima ancora che inizi la produzione, perché GENERICS mira a produrre un paio di auricolari in silicone personalizzati per ogni acquirente.

Il processo inizia con l’app GENERICS, che gli utenti possono scaricare sul proprio smartphone per scattare un video all’interno delle orecchie. Questo video viene quindi inviato a GENERICS HQ, dove l’azienda utilizza algoritmi software di rigenerazione, stampanti 3D e materiali avanzati per produrre un paio di auricolari su misura.

Ogni coppia è realizzata in silicone morbido di grado medicale, il tipo utilizzato negli apparecchi acustici, che viene iniettato in uno stampo stampato in 3D progettato dal video registrato dall’utente. Gli auricolari personalizzati sono quindi dotati di minuscoli altoparlanti Sonion.

Il design di “GENERICS”, abbinato agli altoparlanti di Sonion della Danimarca ha superato quelli dei leader di mercato nei test di laboratorio, “afferma Bassel Idriss, Managing Director di GENERICS. “Se apprezzi l’ascolto di strumenti di spicco nel mix, vuoi chiarezza e definizione nella voce, scintillio e aria nel tuo suono generale, allora GENERICS è per te.”

Altre caratteristiche utili degli auricolari includono un’opzione di incisione iniziale, cancellazione del rumore passivo, una ghiera girevole, un cavo rinforzato in nylon e un jack ad angolo retto placcato in oro.

“Normalmente, gli auricolari personalizzati su misura con il metodo tradizionale prevedono un appuntamento con un audiologo, le impressioni auricolari, il pagamento di un prezzo salato (a partire da 500 dollari ) e l’attesa fino a due settimane per ricevere un paio di auricolari di ottima vestibilità “Dice Idriss.

“Utilizzando la nostra app e gli algoritmi proprietari di elaborazione delle immagini, siamo in grado di mettere in moto l’intero processo e spedire i tuoi auricolari personalizzati entro cinque giorni da un ordine a circa il 25 percento dell’attuale prezzo di entrata sul mercato degli auricolari personalizzati.”

Prima che gli auricolari entrino nel mercato, GENERICS lancia una campagna Kickstarter per il suo prodotto stampato in 3D. Lo sforzo di crowdfunding ha già raccolto quasi la metà del suo obiettivo di   20.000 sterline, con una offerta anticipata per dare ai sostenitori la possibilità di acquistare gli auricolari a  55 sterline  , il 45% del ​​prezzo di vendita al dettaglio.

Be the first to comment on "GENERICS gli auricolari stampati in 3D motorizzati Sonion che costano un quarto della media e che supera i leader di mercato nei test"

Leave a comment