Generation Robot  e Kuka

Diverse sfide progettuali interessanti , che coprono i progressi tecnologici come strumenti spaziali esterni , automobili autonome , città intelligenti e droni , sono state promosse dall’ingegnere delle celebrità Grant Imahara,  di Mythbusters  e BattleBots  e da Mouser Electronics Inc. , uno dei principali semiconduttori del mondo e distributori di componenti elettronici, nel premiato programma Empowering Innovation Together .

Il programma, che è in corso dal 2015, è uno dei più facilmente riconosciuti nel settore dei componenti elettronici oggi. La serie stessa è in realtà una raccolta di progetti e sfide collaborative, che spesso riguardano la stampa 3D. Ma questa volta, si tratta di robot.

“Questa serie guarda oltre la questione fondamentale di ‘ possiamo  noi costruire un robot migliore?’ alla vera domanda: se  dovremmo “, ha spiegato Imahara. “E se lo facciamo, come cambia il nostro ruolo nel mondo?”

L’obiettivo di Mouser per la serie Empowering Innovation Together di quest’anno è di utilizzare il programma per raggiungere ancora più innovatori in tutto il mondo rispetto agli anni precedenti, concentrandosi su come i robot possono potenzialmente avere un impatto sull’umanità.

Questa settimana, Mouser e Imahara hanno pubblicato il secondo video della serie Generation Robot del programma , che mira a dissolvere i malintesi su robot e persone che lavorano insieme. Ancora una volta, la serie è supportata dai fornitori di Mouser Analog Devices , Intel , Microchip Technology e Molex .

“I robot rischiano di essere altrettanto dirompenti dell’automobile, facendoci ripensare il modo in cui viviamo e lavoriamo”, si legge nella descrizione. “In questa serie di video in 5 parti, Grant Imahara parte per un altro viaggio tecnico per esplorare la frontiera della robotica, incontrando ricercatori, ingegneri e visionari che danno forma al futuro robotico”.
In questo ultimo video, Imahara visita Augsburg, in Germania, per vedere il Centro di sviluppo e tecnologia di KUKA Robotics , un pioniere dell’Industria 4.0 e uno dei principali fornitori di robotica al mondo; KUKA ha anche collaborato con MakerBot per mostrare come la robotica cambierà il mondo della produzione per il meglio.

Imahara ha esperienza lavorando su molti dei più famosi personaggi robotici, come Energizer Bunny e R2-D2. Sono quindi certo che fosse entusiasta della possibilità di vedere all’interno della struttura KUKA, dove gli ingegneri lavorano intensamente per progettare e sviluppare robot in grado di lavorare in un’ampia varietà di ambienti, dalle banchine e fabbriche agli uffici dei medici.

In questi giorni, i robot stanno diventando sempre più mainstream e collaborativi, lavorando proprio accanto a persone in diversi settori. Ma con l’aumentare della loro presenza, anche i pregiudizi e le preoccupazioni sulla robotica in generale.

“I robot sono indubbiamente una parte importante del nostro futuro, ma esattamente come lavoriamo con loro – e al loro fianco – è ancora relativamente incerto. Con la serie Generation Robot, Mouser e Grant Imahara cercano di evidenziare le migliori menti ingegneristiche che stanno lavorando per rispondere a queste domande “, ha dichiarato Glenn Smith, Presidente e CEO di Mouser Electronics.
Nella serie Generation Robot, Imahara sta studiando cosa significa veramente per robot e umani lavorare insieme, e anche dare uno sguardo ai molti modi in cui l’umanità può beneficiare di queste interazioni. Farà anche un tuffo profondo nei ruoli che l’apprendimento automatico e l’intelligenza artificiale giocano in robot collaborativi e futuri, oltre a concetti più tecnici, come le differenze funzionali tra robot industriali tradizionali e quelli più recenti e più collaborativi.

Il video di KUKA toccherà anche argomenti più filosofici, come i robot che lavorano con gli umani invece di sostituirli, e se di conseguenza i lavori potrebbero essere eliminati.

Be the first to comment on "Generation Robot  e Kuka"

Leave a comment