Gantri e Mununition lampade stampate in 3d

La startup di illuminazione online Gantri fa luce sulla stampa 3D
Gantri e Mununition portano sul mercato un’illuminazione elegante per la tua casa

I designer e le aziende di design di tutto il mondo hanno espresso apprezzamento per l’avanzamento della stampa 3D , a causa del suo potenziale creativo e della sua accessibilità in termini di costi di produzione. Una di queste aziende è Gantri, una società di illuminazione online con sede a San Francisco che sfrutta la fabbricazione digitale per creare prodotti di illuminazione unici che siano allo stesso tempo all’avanguardia nel design e funzionali. Di recente, Gantri ha collaborato con lo studio di design americano Mununition per lanciare una nuova collezione di illuminazione composta da lampade stampate in 3D e applique.

La serie di illuminazione stampata in 3D è composta da tre collezioni di design: Signal, Gio e Carve. E sebbene differiscano per stile e forma, ogni collezione condivide una cosa importante: tutte le lampade sono stampate in 3D utilizzando la macchina interna personalizzata di Gantri e sono realizzate con un materiale vegetale, PLA. Ogni collezione comprende anche un assortimento di lampade da tavolo, lampade da terra e apparecchi a parete.

La prima collezione, Signal, trae ispirazione dai semafori e dalle loro forme tradizionalmente circolari. Gli apparecchi della collezione Signal sono inoltre caratterizzati da lamelle a lamelle, che secondo Gantri sono state ispirate da “gli aspetti funzionali delle feritoie architettoniche esterne utilizzate per portare luce e aria all’interno”. Le doghe non sono solo estetiche, ma aiutano anche ad ammorbidire la luce delle lampade.

La collezione Gio, da parte sua, è stata ispirata dai progetti di illuminazione italiani degli anni ’70 e in particolare quelli del designer industriale Gio Ponti, l’omonimo della serie di lampade. “Il carattere unico della Collezione Gio ha preso vita manipolando e razionalizzando gli elementi geometrici classici in modo che interagiscano tra loro in modo giocoso”, recita il sito Web di Gantri. “Le forme eleganti si collegano e si fondono senza soluzione di continuità, con una presenza materiale e un carattere che si trovano comunemente negli oggetti in ceramica realizzati a mano.”

Le strutture morbide e arrotondate della collezione Gio sono interpretate in vari modi per ciascuno dei quattro prodotti di illuminazione. In particolare, la lampada da tavolo Gio Task può essere ruotata dall’utente per puntare la luce in varie direzioni.

Ultimo ma non meno importante, la collezione Carve è costituita da strutture monolitiche che evocano sculture in pietra. La lampada da tavolo Carve è abbastanza versatile in quanto può essere posizionata in posizione verticale per proiettare la luce sulle superfici di lavoro o sul dorso per brillare verso l’alto.

La stampa 3D non ha solo permesso di realizzare i progetti di ciascuna serie di Mununition, ma ha anche permesso a Gantri di ottenere una produzione più ecologica rispetto ai metodi di produzione tradizionali, che producono più rifiuti.

La serie di Mununition di Gantri è disponibile in cinque colori naturali: Carbon, Snow, Sedona Red, Forest Green e Stone. I prezzi vanno da $ 148 a $ 498. Gantri collabora inoltre con vari altri designer per dare vita alle loro idee di illuminazione.

Be the first to comment on "Gantri e Mununition lampade stampate in 3d"

Leave a comment